21 Ottobre 2021
13:47

Matrix 4 sarà vietato ai minori per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix Resurrections, il quarto capitolo della saga con Keanu Reeves diretto da Lana Wachowski, sarà vietato ai minori di 17 anni. Il film, che uscirà nelle sale italiane il 1 gennaio 2022 (in America il 22 dicembre), ha ricevuto la categorizzazione R nella classifica ufficiale MPA per “violenza e linguaggio volgare”.
A cura di Elisabetta Murina

Matrix Resurrections uscirà nelle sale italiane il 1 gennaio 2022 (in America il 22 dicembre 2021) e sarà vietato ai minori. Diciotto anni dopo l'ultima volta, il quarto capitolo della saga con Keanu Reevs diretto da Lana Wachowski (senza il supporto della sorella Lily) è pronto a tornare sul grande schermo. L'attesa è tanta, ma non tutti potranno sapere come continuano le avventure di Neo e Trinity. Il film, infatti, sarà vietato ai minori di 17 anni secondo quanto riporta il sito Forbes. Una notizia che destabilizza i fan appassionati della saga dal lontano 1999 (anno di uscita del primo Matrix), ma che non sorprende del tutto: anche gli altri tre capitoli avevano ricevuto la stessa classificazione.

Perché Matrix Resurrections è vietato ai minori

Stando a quanto ha fatto sapere Forbes, Matrix Resurrections sarà vietato ai minori di diciassette anni. Nella classificazione ufficiale MPA (Motion Picture Association), che viene utilizzata negli Usa per valutare l'idoneità di un film per un determinato tipo di pubblico, il quarto capitolo della saga con Keanu Reeves ha ricevuto la categorizzazione R. Questo significa che è vietato ai minori di 17 anni per "violenza e linguaggio volgare". Anche gli altri tre capitoli avevano ricevuto la stessa valutazione sempre per violenza, linguaggio volgare e anche scene sessuali.

Di cosa parla Matrix Resurrections

"Ho fatto sogni che non sono solo sogni", recita Neo (Keanu Reeves) nel trailer di Matrix Resurrections. Nel quarto capitolo della saga il protagonista sarà alle prese, di nuovo, con la fatidica scelta: pillola rossa o pillola blu? Con la prima avrebbe messo fine a tutta la storia e si sarebbe svegliato, il giorno dopo, nella sua camera. Con la seconda invece avrebbe visitato la "tana del bianconiglio". Dalle immagini sembra che abbia preso la decisione di accettare le pillole blu dimenticando quando vissuto fino a quel momento. Ma un incontro con un nuovo personaggio e con la pillola rossa sembrano farlo tornare in sé. Nel cast (e nella vita di Neo) torneranno Trinity (Carrie-Anne Moss) e Morpheus (Laurence Fishburne) e ci saranno anche nuovi incontri, come quello con l'attore Neil Patric Harris di How I met your mother.

Matrix 4, la Warner Bros svela il titolo definitivo del film con Keanu Reeves
Matrix 4, la Warner Bros svela il titolo definitivo del film con Keanu Reeves
49 di Videonews
La Scuola Cattolica vietato ai minori di 18 anni, il regista: "Decisione inquietante"
La Scuola Cattolica vietato ai minori di 18 anni, il regista: "Decisione inquietante"
Matrix 4, è online il trailer in italiano del nuovo capitolo della saga
Matrix 4, è online il trailer in italiano del nuovo capitolo della saga
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni