Twilight, il primo film nato dalla saga letteraria firmata da Stephenie Meyer, risale al 2008. A interpretare il ruolo del vampiro Edward Cullen fu un giovanissimo Robert Pattinson, all’epoca appena 22enne. Sono passati più di 10 anni da allora ma oggi è arrivata a sorpresa una notizia che ha elettrizzato i fan della celebra saga sui vampiri: l’autrice, dopo anni di silenzio, ha deciso di pubblicare il libro Midnight Sun, una specie di spin-off della fortunata storia sui vampiri. Non uno seguito vero e proprio, a dire il vero: il libro racconterà la stessa storia già protagonista dei primi libri, ma dal punto di vista di Edward. Considerati gli incassi milionari realizzati dai film nati dalla vicenda scritta dalla Meyer, è probabile che anche Midnight Sun sia destinato a sbarcare al cinema tra qualche tempo. Ma se così fosse, Robert Pattinson potrebbe non esserci.

L’intervista di Pattinson a Variety

A novembre del 2019, Pattinson ha preso le distanze da Twilight. Lo ha fatto durante una celebre intervista rilasciata a Variety insieme a Jennifer Lopez. “È una storia strana, Twilight. È strano come la gente abbia risposto. Suppongo che i libri siano molto romantici, ma allo stesso tempo, non è romantico come Le pagine della nostra vita” dichiarò l’attore, lasciando intendere di non avere mai letto i libri della saga che lo ha reso famoso:

Le pagine della nostra vita è molto dolce e straziante, invece Twilight parla di questo ragazzo che trova l’unica ragazza con cui vuole stare, e vuole anche mangiarla. Voglio dire, non mangiarla, ma bere il suo sangue o qualsiasi cosa voglia farle. Non sono gli altri a impedire a loro due di stare insieme. È il suo stesso corpo a dirglielo. Per questo lo trovavo strano. Dopo quei film non ho scelto di non farne più ad alto budget. Semplicemente ho continuato a scegliere solo quello che mi piaceva.

Twilight, Pattinson e il gossip con Kristen Stewart

Sul set del film Twilight, Robert Pattinson incontrò l’attrice Kristen Stewart. Si innamorarono durante le riprese, protagonisti di una storia d’amore che  ha riempito per anni le pagine di cronaca rosa. Quel legame terminò burrascosamente, sollevando non poche perplessità circa l’intera veridicità della loro relazione. Pattinson e la Stewart si lasciarono poco dopo le riprese del loro ultimo film insieme, Twilight – Breaking Dawn parte II, ufficialmente a causa del tradimento della Stewart, sorpresa insieme al regista Rupert Sanders.