Stan Lee è morto all'età di 95 anni. Il fumettista e produttore cinematografico è stato trasportato d'urgenza in ospedale la mattina di lunedì 12 novembre. A comunicare la notizia al tabloid TMZ è stata la figlia. Lee ha fatto sognare intere generazioni con i supereroi da lui creati. È, infatti, il padre di alcuni dei personaggi Marvel più amati, dall'Uomo Ragno a Iron Man passando per Hulk. Da un anno, l'uomo soffriva di polmonite oltre ad avere problemi alla vista. La sua morte ha colpito tutti. In tanti, infatti, ricollegano la loro infanzia o dei ricordi particolari ai supereroi Marvel. In queste ore anche il mondo del cinema ha voluto rendergli omaggio. Sui social, diversi attori hanno espresso il loro dispiacere per la scomparsa di Stan Lee, alcuni di loro hanno interpretato i suoi supereroi al cinema.

Stan Lee nelle parole degli attori che lo hanno amato

Robert John Downey Jr., che ha vestito i panni di Iron Man in film come ‘Avengers: Age of Ultron', ‘Captain America: Civil War', ha pubblicato una foto che lo ritrae con Stan Lee accompagnata dalla frase: "Ti devo tutto, riposa in pace Stan". Anche Hugh Jackman, che ha interpretato Wolverine nella saga degli X-Men, gli ha rivolto un ultimo saluto sui social: "Abbiamo perso un genio creativo. Stan Lee era un pioniere nell'universo dei supereroi. Sono orgoglioso di essere stato una parte della sua eredità e di aver aiutato a portare alla vita uno dei suoi personaggi". Tom Holland, che ha interpretato Spider Man, ha commentato: "Milioni di noi sono in debito con quest'uomo e nessuno lo è più di me. Il padre della Marvel ha reso incredibilmente felici così tante persone. Riposa in pace Stan"Jennifer Lawrence lo ha definito "un'assoluta leggenda" e ha aggiunto: "Sono cresciuta guardando i suoi film e l'ho amato con tutto il mio cuore come un nonno. Siamo tutti così tristi". Ryan Reynolds e Chris Evans lo hanno ringraziato per tutto.

R.I.P., Stan Lee Thank you for everything

A post shared by Chris Evans (@aboutchrisevans) on

Thanks for everything, Stan.

A post shared by Ryan Reynolds (@vancityreynolds) on