6 Luglio 2013
16:47

Nastri D’Argento, trionfa “La migliore offerta” di Tornatore con sei premi

Giuseppe Tornatore si impone come assoluto dominatore dei Nastri D’Argento 2013, portando a casa sei riconoscimenti per il film “La Migliore Offerta”.
A cura di Laura Balbi

Giuseppe Tornatore trionfa anche ai Nastri d'Argento con con il film “La migliore offerta“. Il progetto cinematografico si aggiudica ben sei premi su nove candidature da parte del Sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici Italiani. I premi conquistati da Tornatore sono quelli più ambiti, ovvero miglior regista e miglior film 2013, ricevendo anche premi per la produzione televisiva, a cura di Isabella Cocuzza e Arturo Paglia, e per la scenografia a cura di Maurizio Sabatini e Raffaella Giovanetti. Non sono da meno i costumi a cura di Maurizio Millenotti vincitore anche per "Reality" e il montaggio di Massimo Quaglia. Infine "La migliore offerta" conquista il Nastro D'Argento per la colonna sonora, curata dal pluripremiato Ennio Morricone.

Tornatore sbanca tutto ma ci sono anche ottimi risultati per "La Grande Bellezza" di Paolo Sorrentino, che vince quattro nastri su nove candidatura. Il film diretto da Paolo Sorrentino trionfa nella fotografia, il sonoro (curato da Emanuele Cecere, vincitore anche per "Miele" di Valeria Golino) e gli attori non protagonisti Carlo Verdone e Sabrina Ferilli, che si aggiungono al palmares ricco di attore. Premio alla carriera per Roberto Herlitzka e miglior sceneggiatura per Roberto Andò e Angelo Pasquini per "Viva la libertà". L'attore icona di quest'anno è senza dubbio Toni Servillo, che ha recitato in "E' stato il figlio" di Ciprì, in "Bella Addormentata" di Bellocchio, ma soprattutto nel ruolo di Jep Gambardella in "La grande bellezza". Tra i premi speciali assegnati in quest'ultima edizione il Nastro speciale a Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini per "Venuto al mondo", un doppio successo con il libro e il film che promette una visione singolare del tema ancora attuale della guerra.

Nastri d'argento 2022 i vincitori: Sorrentino vince sei premi, Martone ne conquista quattro
Nastri d'argento 2022 i vincitori: Sorrentino vince sei premi, Martone ne conquista quattro
Cesare Cremonini vince il Nastro d'Argento 2013 per la miglior canzone originale
Cesare Cremonini vince il Nastro d'Argento 2013 per la miglior canzone originale
Niccolò Fabi candidato ai Nastri d'argento con la canzone
Niccolò Fabi candidato ai Nastri d'argento con la canzone "Il silenzio"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni