9 Gennaio 2014
21:16

“Nebraska”: il film di Alexander Payne candidato a 5 Golden Globe

Il regista premio Oscar sarà nelle nostre sale col suo acclamato capolavoro, premiato a Cannes e candidato a ben 5 Golden Globe. Da non perdere.
A cura di Ciro Brandi

Finalmente, arriva nelle sale italiane il capolavoro del premio Oscar Alexander Payne (“Paradiso Amaro”, “Sideways”), intitolato “Nebraska”. La pellicola è stata presentata al 66° Festival di Cannes, dove il grande protagonista Bruce Dern, ha ricevuto il premio per la Miglior interpretazione maschile. Acclamatissimo dai critici di tutto il mondo – e definito il vero capolavoro di Payne – “Nebraska” può essere definito come una commedia on the road che vede un padre e un figlio del Midwest scoprirsi a vicenda durante un viaggio per mettersi sulle tracce di una dubbia fortuna, derivante da un concorso a premi con in palio un milione di dollari. La pellicola è girata in cinemascope e totalmente in bianco e nero, e Payne è, come al solito, bravissimo a mixare la commedia col dramma, facendoci vivere vecchie questioni di famiglia, il rapporto difficile tra padre e figlio e  i problemi della senilità del protagonista che, sicuramente, vi strapperanno anche qualche lacrima. Il film ha ricevuto ben 5 nomination ai prossimi Golden Globe (Migliori film o commedia musicale, Miglior regista, Miglior attore in un film commedia o musicale, Migliore attrice non protagonista e Migliore sceneggiatura), spianandosi la strada anche agli Oscar. Lo potremo vedere nelle sale a partire dal 16 gennaio.

La trama

Woody Grant è un irascibile uomo anziano, alcolizzato, che ha allontanato tutti dalla sua vita, ed è convinto di aver vinto un milione di dollari grazie, a un concorso a premi di una rivista. Per reclamare il premio, il figlio David accetta con molta riluttanza di accompagnarlo da Billings, dove vivono, fino a Lincoln, nel Nebraska. Anche sua moglie Kate è contraria, ma i due decidono di partire lo stesso. Durante il viaggio lungo le strade degli Stati Uniti, si fermeranno nei posti che hanno segnato la vita di Woody. Tra recriminazioni, incontri con il resto della famiglia e con un vecchio socio in affari, padre e figlio impareranno a conoscersi, a riflettere e a mettere da parte le ostilità accumulate negli anni.

Il cast

Gli attori che compongono il cast sono: Bruce Dern (Woody Grant), Will Forte (David Grant), June Squibb (Kate Grant), Stacy Keach (Ed Pegram), Bob Odenkirk (Ross Grant), Mary Louise Wilson (Mrs Grant), Missy Doty (Noel), Angela McEwan (Pegy Nagy), Rance Howard (Zio Ray) e Devin Ratray (Cole).

“12 anni schiavo”: ecco il film favorito ai Golden Globe e agli Oscar
“12 anni schiavo”: ecco il film favorito ai Golden Globe e agli Oscar
Paolo Sorrentino e
Paolo Sorrentino e "La Grande Bellezza" ai Golden Globe 2014
"La Grande Bellezza" candidato ai Golden Globe 2014, tutte le nomination
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni