video suggerito
video suggerito

Omri Katz oggi: il giovane Max di “Hocus Pocus” fa il parrucchiere

Nel 1993, il ruolo di Max Dennison nel film cult “Hocus Pocus” lo rese famosissimo presso il grande pubblico. Omri Katz, però, dopo il film della Walt Disney Pictures ha preso parte a qualche serie tv e altri film di scarso seguito. Oggi, a 41 anni, Katz ha deciso di ritirarsi dalle scene e fa il parrucchiere, dividendosi tra la California e Israele.
A cura di Ciro Brandi
8 CONDIVISIONI
Immagine

Nel 1993, il film “Hocus Pocus”, diretto da Kenny Ortega, conquistava il botteghino mondiale. Ortega racconta la storia delle tre streghe Winifred, Mary e Sarah (interpretate da Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy) che, alla fine del 600, a Salme, rapiscono una bimba per impossessarsi della sua linfa vitale e ringiovanire. Suo fratello sarà trasformato in un gatto nero ma i genitori della bimba troveranno le streghe e le impiccheranno. 300 anni dopo, il ragazzo vergine Max, con la sorella Dani e la loro amica Allison, entrano in casa delle streghe durante la notte di Halloween e le riportano in vita. I ragazzi riescono a scappare con il libro di stregoneria e si rifugiano nel cimitero. Le streghe vogliono impossessarsi di Dani per la sua linfa vitale ma, da quel momento, sarà un susseguirsi di situazioni paradossali ed esilaranti. Il ruolo del giovane Max è interpretato da Omri Katz che, all’epoca, aveva 17 anni. Oggi ha 41 anni e ha deciso da tempo di lasciare il mondo della recitazione per dedicarsi a tutt’altro.

Era John Ross Ewing III in “Dallas”

Katz, classe 1976 e figlio di due israeliani, prima di arrivare al successo con “Hocus Pocus”, è diventato noto presso il grande pubblico grazie al ruolo di John Ross Ewing III, figlio di J.R. Ewing in “Dallas” la soap opera cult della CBS, dov’è ha recitato dal 1983 al 1991. Proprio per il suo ruolo, nel 1984 ha vinto il Soap Opera Digest Award. Nello stesso periodo, è apparso anche in alcuni episodi di “Zorro”(1991), “Gli acchiappamostri” (1991)”, “Un raggio di luna per Dorothy Jane”(1992); “Dinosauri”(1992) e nel film “Matinée”(1993), di Joe Dante, dove recita accanto a John Goodman e Lisa Jakub.

Leonardo DiCaprio doveva essere Max

Inizialmente, si dice che Kenny Ortega avesse scelto Leonardo DiCaprio per il ruolo di Max Dennison in “Hocus Pocus”, ma l’attore era già impegnato con le riprese di “Buon compleanno Mr.Grape”(1993), di Lasse Hallström, per cui fu anche nominato agli Oscar come Miglior attore non protagonista. Ortega, quindi, provinò Katz e, anche se non era molto convinto, dopo averlo rivisto più volte, gli affidò la parte di Max. Per l’attore fu una manna dal cielo perchè “Hocus Pocus”, in breve, divenne un vero e proprio cult della Walt Disney Pictures e, solo nel Nord America, incassò 39.5 milioni di dollari.

Le ultime serie e il lavoro da parrucchiere

Omri Katz, dopo il clamore mediatico della pellicola, prese parte a “The John Larroquette Show” (1993-1995), al film televisivo “Dallas: il ritorno di J.R.”(1996) – andato in onda sulla CBS mentre in Italia è uscito direttamente in VHS, nel 1997 –  e a due episodi di “Freaks and Geeks”(1999) e “General Hospital”(2000). L’ultimo progetto a cui ha preso parte è stato il cortometraggio “Journey Into Night”(2002), di Jerry Buteyn, dopodichè l’attore ha deciso di lasciare il mondo della recitazione. Katz adesso è un parrucchiere e vive tra Los Angeles e Israele, patria dei suoi genitori.

8 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views