Il film di Bong Joon Ho, Parasite, vincitore del Golden Globe come Miglior film straniero, e candidato agli Oscar 2020 in ben 6 categorie torna in sala dal prossimo 6 febbraio. Le candidature nelle quali è stato favorito sono:miglior film, miglior sceneggiatura originale, miglior film straniero, miglior scenografia, miglior montaggio e miglior regista per Bong Joon Ho, che dovrà vedersela con grandi colossi del cinema mondiali, come Martin Scorsese, Todd Phillips, Sam Mendes e Quentin Tarantino.

La trama di Parasite

Academy Two in collaborazione con Lucky Red, riporta in sala il film visto da oltre 300.00 spettatori in Italia e designato Film dell’anno dal Sindacato nazionale critici cinematografici italiani. Padre, madre, figlio, figlia: una famiglia vive di lavoretti mal pagati in uno squallido seminterrato. Quando il ragazzo, falsificando diploma e identità, diventa il tutor privato dell’erede di una ricchissima famiglia, i quattro escogitano un piano diabolico per sistemarsi definitivamente, ma anche una strategia perfetta nasconde conseguenze imprevedibili.

Il cast di Parasite

Nel cast corale, nel quale si fatica a scorgere le figure dei veri protagonisti, in un racconto unico in cui si intersecano le varie storie dislocate sui vari livelli abitativi ed esistenziali, troviamo i nomi dei seguenti attori di Parasite: Song Kang Ho, Lee Sun Kyun, Cho Yeo Jeong, Choi Woo Shik, Park So Dam, Lee Jung Eun, Chang Hyae Jin, Park Myung Hoon, Jung Ji So, Jung Hyeon Jun, Park Keun Rok, Jung Yi Seo, Jeong Ik Han, Lee Joo Hyung, Lee Ji Hye, Andreas Fronk, Anna Elisabeth Rihlmann, Park Seo Joon, Yoon Hye Ri.

Gli incassi di Parasite

Il film ha incassato in Corea del Sud l'equivalente di 70,9 milioni di dollari statunitensi e altri 51,7 milioni nel resto del mondo, per un totale di 122,6 milioni di dollari. Ad oggi, oltre a essere il primo film sudcoreano approdato agli Oscar, visto che la Corea del Sud non ha mai ricevuto una nomination in 91 anni, è anche il primo film sudcoreano nominato come Miglior film e Bong Joon Ho è il primo cineasta sudcoreano nominato per la regia. Alla luce di questo successo planetario, Parasite è diventato il film di maggiore incasso del regista Bong Joon-ho.