Finalmente arriva nei cinema italiani “Mademoiselle”, pellicola del 2016 diretta dal pluripremiato coreano Park Chan-wook (“Oldboy”, “lady Vendetta”, “Thirst”, “Stoker”). Il film, noto anche con il titolo internazionale di “The Handmaiden”, è ispirato al romanzo “Ladra”(2002) della scrittrice Sarah Waters, ambientato nella Londra della seconda metà dell’800. Invece, il regista riporta il tutto nella Corea del Sud degli anni ’30, dove la giovane Sookee (Kim Tae-ri) viene assunta come ancella dell’ereditiera Hideko (Kim Min-hee), che vive del ricco zio, collezionista di libri erotici. L’uomo intende sposarla per impadronirsi del suo patrimonio, ma anche l’ancella ha un segreto. Sookee è una truffatrice assunta da un fantomatico conte che ha le stesse intenzioni del perfido zio.

Park Chan-wook ha scritto la sceneggiatura a quattro mani con Jeong Seo-gyeong mentre la direzione della fotografia è di Chung Chung-hoon. Il montaggio è stato curato da Jae-Bum Kim e Kim Sang-Beom invece le musiche originali sono state composte da Yeong-Wook Jo. Le stupefacenti scenografie e gli accuratissimi costumi sono, rispettivamente, opera di Ryu Seong-hee e Cho Sang-kyung. Prodotto da Moho Film e Yong Film, “Mademoiselle” sarà distribuito nelle nostre sale da Altre Storie dal prossimo 29 agosto.

La trama

Corea del Sud, anni '30. Durante l'occupazione giapponese, Sookee, una giovane ragazza, viene assunta come ancella di Hideko, un'ereditiera giapponese che vive in una grande tenuta di campagna con il prepotente zio. L’ancella ha però un segreto: è una borseggiatrice. Reclutata da un truffatore che si finge un conte giapponese, Sookee deve aiutarlo a sedurre la signora per convincerla a fuggire con lui, derubarla delle sue ricchezze e rinchiuderla in un manicomio.

Il cast

Gli attori che formano il cast del film sono: la giovane Kim Tae-ri (Sookee), vincitrice di decine di premi in Asia e vista anche in “1987”, di Jang Joon-hwan e “Little Forest”, diretto da Yim Soon-rye; Kim Min-hee (Lady Hideko), vincitrice dell’Orso d’argento come Miglior attrice per il film “Bam-ui haebyeon-eseo honja”, del 2017; Ha Jung-woo (il Conte Fujiwara), Cho Jin-woong (Zio Kouzuki), Kim Hae-sook (Signirina Sasaki) e Moon So-ri (Zia di Hideko).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il regista ha definito il personaggio di Lady Hideko come un gatto bianco, elegante e distaccato.

2. La canzone che accompagna il trailer ufficiale è “Red Sex” dei Vessel, tratta dal loro album “Punish, Honey”, del 2014.

3. Nel 2016, il National Board of Review Awards lo ha inserito tra i Migliori cinque film stranieri.