15 Gennaio 2013
10:59

Perché gli americani hanno stroncato il film di Muccino?

“Quello che so sull’amore” di Gabriele Muccino è in testa ai box office: storia di un successo commerciale italiano che l’America aveva dato per “prodotto spazzatura destinato al dimenticatoio”.
"Quello che so sull'amore" di Gabriele Muccino è in testa ai box office: storia di un successo commerciale italiano che l'America aveva dato per "prodotto spazzatura destinato al dimenticatoio".

Una commedia leggera e che parla d'amore, con personaggi di spessore e che non hanno ancora sbagliato un colpo ad Hollywood. Viene da chiedersi, ad una settimana dalla sua uscita italiana, perché gli americani abbiano stroncato il film di Gabriele Muccino, Quello che so sull'amore. Dopo che il pubblico nostrano ha ampiamente metabolizzato la pellicola, visti i risultati al box office, non è assolutamente sbagliato dire che il nuovo film del regista de L'ultimo bacio è stato un successone. Gli incassi? Siamo quasi a 2 milioni di euro e il regista adesso gongola: "Mi sento un gladiatore". La critica americana aveva scritto del film come "la peggiore produzione dell'anno", come una commedia "piatta e noiosa", "insulsa" e "destinata a finire nel dimenticatoio".

Invece è la commedia sentimentale perfetta. C'è poco da fare: fa presa la storia dell'ex calciatore di successo, finito male perché inghiottito dal vortice della fama e delle belle donne, che prova a rifarsi una vita ricominciando da capo, allenando una squadra di calcio di bambini, dove gioca suo figlio. Fa sempre più presa che lui sia un belloccio muscoloso che diventa ben presto l'idolo di tutte le "fameliche" mamme dei bambini e colpisce direttamente al cuore che, in questo tourbillon, lui sia intenzionato a riconquistare il cuore della sua ex moglie che sta per risposarsi. Era destinata al successo e non ha niente di così diverso ad altri prodotti simili, realizzati proprio ad Hollywood.  Un appuntino da fare a Gabriele Muccino, però, c'è: perché ha cercato di dare a Gerard Butler, le fattezze di suo fratello Silvio?

Il nuovo film di Muccino per gli americani è un fiasco
Il nuovo film di Muccino per gli americani è un fiasco
Quello che so sull’amore, il nuovo film di Muccino con Gerard Butler
Quello che so sull’amore, il nuovo film di Muccino con Gerard Butler
Gabriele Muccino non ci sta: “Il mio film non è un flop!”
Gabriele Muccino non ci sta: “Il mio film non è un flop!”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni