30 Marzo 2017
23:06

“Piccoli Crimini Coniugali”: il trailer, la trama e il cast

Alex Infascelli è il regista di questa commedia nera, tratta dal best-seller di Éric-Emmanuel Schmitt, in cui Sergio Castellitto e Margherita Buy sono una coppia sposata che si ritroverà in una situazione molto particolare. Dopo che lui perde la memoria, la moglie dovrà ricostruire la loro vita di coppia, eliminandone tutti i “lati oscuri” che, però, verranno inesorabilmente a galla.
A cura di Ciro Brandi

Alex Infascelli (“Almost Blue”, “Il siero della vanità”, “S Is For Stanley”) è il regista di “Piccoli Crimini Coniugali”, commedia nera tratta dall’omonimo best-seller di Éric-Emmanuel Schmitt. Il regista ha voluto Sergio Castellitto e Margherita Buy nel ruolo di una coppia sposata che si ritroverà in una situazione emotiva molto particolare. Dopo che lui perde la memoria, la moglie dovrà ricostruire la loro vita di coppia, eliminandone tutti i “lati oscuri”. Man mano che il racconto procede, però, le ombre verranno inesorabilmente a galla. La sceneggiatura del film è scritto da Infascelli e Francesca Manieri. Il regista ha curato anche il montaggio e le musiche, composte con David Nerattini, mentre la fotografia è di Arnaldo Catinari e la scenografia di Marina Pinzuti Ansolini. “Piccoli Crimini Coniugali” sbarcherà nelle nostre sale a partire dal 6 aprile e farà la felicità degli amanti del libro e degli appassionati dei film psicologico-sentimentali. Da non perdere.

La trama

Margherita Buy e Sergio Castellitto sono una coppia sposata in un cinico tour de force emotivo. Dopo un brutto incidente domestico lui torna a casa dall’ospedale completamente privo di memoria, ragiona ma non ricorda, non riconosce più neppure la moglie, che tenta di ricostruire la loro vita di coppia, tassello dopo tassello, cercando di oscurarne le ombre. Via via che si riportano alla luce informazioni dimenticate si manifestano delle crepe: sono molte le cose che non tornano nel racconto. Un dialogo terapeutico tra attrazioni e litigi, una spiazzante alternanza di amore e risentimento, finti ricordi e veri timori. Ma chi mente dei due?

Il cast

I protagonisti assoluti della pellicola di Alex Infascelli sono Sergio Castellitto e Margherita Buy, pilastri portanti su cui si mantiene tutta la pellicola.

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Infascelli ha dichiarato che l’impostazione del film  ricalca la tradizione del cinema francese o di Cassavetes, un tour de force emotivo che non lascia scampo a uomini e donne,  che saranno costretti a prendere le parti di uno dei due personaggi, per poi ritrovarsi completamente spiazzati alla fine.

2. L’appartamento privato in cui si sono svolte le riprese del film, un tempo è appartenuto alla grande Silvana Mangano.

3. Sergio Castellitto e Margherita Buy hanno già lavorato assieme nel film “Caterina va in città”(2003), per la regia di Paolo Virzì.

“Classe Z”: il trailer, la trama e il cast
“Classe Z”: il trailer, la trama e il cast
“Il segreto”: il trailer italiano, la trama e il cast
“Il segreto”: il trailer italiano, la trama e il cast
“Spider-Man: Homecoming”: il trailer italiano, la trama e il cast
“Spider-Man: Homecoming”: il trailer italiano, la trama e il cast
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni