27 Dicembre 2011
16:28

Prometheus, viaggio nella fantascienza firmato Ridley Scott

Il genio Ridley Scott ha chiamato all’appello Noomi Rapace, Charlize Theron, Michael Fassbender, Guy Pierce, Idris Elba e Logan Marshall-Green per realizzare “Prometheus”, film di fantascienza realizzato come una sorta di prequel di “Alien”, suo gioiellino del 1979.
A cura di Ciro Brandi
prom

Il geniale Ridley Scott ha chiamato all’appello Noomi Rapace, Charlize Theron, Michael Fassbender, Guy Pierce, Idris Elba e Logan Marshall-Green per realizzare “Prometheus”, film di fantascienza realizzato come una sorta di prequel di “Alien”, suo gioiellino del 1979.

Sebbene si parli di prequel, gli eventi raccontati nel film non includono nessuno dei personaggi o degli elementi narrativi del franchise ideato da Scott, e continuato nel tempo dal grande James Cameron (“Aliens – Scontro finale”, 1986), David Fincher (“Alien 3”, 1992) e Jean-Pierre Jeunet (“Alien: la clonazione”, 1997), anche se si possono ampiamente riconoscere stralci del DNA della famosa saga.

Il titolo del film allude a Prometeo, un Titano della mitologia greca che rubò il fuoco a Zeus e lo diede agli umani, un atto che gli costo la punizione eterna. Nel film invece è il nome dato alla navicella spaziale di un gruppo di scienziati che, dopo aver scoperto alcuni elementi sulle origini della razza umana sulla Terra, intraprende un duro e difficile viaggio alla ricerca delle risposte alle loro domande sul mistero della vita.

Il primo teaser trailer è stato diffuso pochi giorni fa e la curiosità cresce a dismisura. Charlize Theron, l’unica finora ad aver detto qualcosa in più sul suo personaggio, Meredith Vickers, ha affermato che sarà una sorta di villani, non una scienziata ma una donna che lavora per la compagnia che sponsorizza la missione. La Vickersavrà uno scopo ben preciso ma all’inizio cercherà di non attirare troppo l’attenzione su di sé, per poi esplodere all’improvviso verso la fine del film, portando un certo scompiglio. Ridley Scott ha invece asserito che in “Prometheus” non rivedremo l’alieno xenomorfo del film originale, dato che è stato spremuto fino a seccarsi e ormai lo si può ammirare anche a Disneyland!

L’uscita nelle sale statunitensi è prevista per l’8 giugno 2012 mentre in Italia potremo vederlo il 14 settembre 2012.

Japan in a Day, Ridley Scott racconta il Giappone un anno dopo la catastrofe
Japan in a Day, Ridley Scott racconta il Giappone un anno dopo la catastrofe
Remake in vista per Blade Runner
Remake in vista per Blade Runner
Blade Runner 2099, la serie tv arriva su Amazon Prime Video
Blade Runner 2099, la serie tv arriva su Amazon Prime Video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni