Sono iniziate le riprese del nuovo film prodotto da Raoul Bova e dedicato a vere storie del nuoto italiano e in particolare a quella di Manuel Bortuzzo, giovane promessa vittima di una sparatoria che ne ha pregiudicato l'uso delle gambe. Grazie a Instagram è possibile vedere le prime immagini che consentono di scoprire nuovi particolari sul progetto. Anzitutto, il coinvolgimento di alcuni dei più grandi atleti che hanno fatto grande la storia del nuoto italiano: Massimiliano Rosolino, Filippo Magnini ed Emiliano Brembilla.

Un film per raccontare il mondo del nuoto

"Siamo una squadra fortissima! Molto fiero di voi", scrive Bova, mentre Rosolino scherza: "Non saremo proprio tutti dei veri attori… ma che orgoglio potervi raccontare il nostro mondo del nuoto così!". Il trio delle meraviglie si affianca allo stesso Manuel Bortuzzo, anche lui sul set. Ad annunciare l'inizio delle riprese è stato il presidente della Federazione italiana nuoto, Paolo Barelli, nel corso del trofeo Settecolli al Foro Italico. Il progetto sta particolarmente a cuore a Bova, che in passato è stato a sua volta nuotatore e ha già raccontato questo mondo nella fiction da lui prodotta e interpretata "Come un delfino". Al Settecolli, era presente anche l'attore, che ha spiegato:

Possiamo dire che gentilmente e con grande cuore e passione vogliamo affrontare e portare il mondo del nuoto, dello sport e dei campioni, di ieri e di oggi, in un film: raccontare cosa significhi, cosa è il rapporto con l’acqua e cosa vuol dire uscire dalla piscina e affrontare la vita di tutti i giorn

Titolo, regista e location: cosa sappiamo

Cosa sappiamo del film? Anzitutto, la produzione è partita ufficialmente lunedì 24 giugno in Lazio, in provincia di Rieti (presso il Lago del Salto), e diversi scatti mostrano Bova e i celebri nuotatori, che dovrebbero interpretare loro stessi. Inoltre, il regista dietro la macchina da presa è Marco Renda e il titolo dovrebbe essere "L'ultima gara". Sul set è presente anche Luca Di Tolla, nutrizionista che segue da tempo Magnini e che è noto al pubblico anche per la sua partecipazione al Grande Fratello 12.