A poche ore dall‘annuncio della loro positività al coronavirus, Rita Wilson moglie di Tom Hanks ha condiviso nuovamente il messaggio postato ieri su Instagram dall'attore, aggiungendo una richiesta rivolta ai fan, ovvero di tenerli vivi nei loro pensieri e di riservargli una preghiera in questo momento difficile:

Ciao a tutti. Io e Tom siamo bloccati in Australia. Ci siamo sentiti un po' stanchi, come se avessimo l'influenza e con dolori muscolari. Io ho avuto brividi, che andavano e venivano. Anche lievi febbri. Per fare le cose per bene, come in questo momento il mondo ci richiede, ci siamo entrambi sottoposti al test per il coronavirus, e abbiamo scoperto di essere positivi. Bene, che fare ora? I medici hanno protocolli che vanno seguiti. Noi Hanks rimarremo monitorati e isolati il più a lungo possibile, come la sicurezza e la salute pubblica richiedono. La affronteremo un giorno alla volta. Manterremo il mondo aggiornato tramite i social, teneteci nelle vostre preghiere!

La produzione del film con Tom Hanks rischia di chiudere

La coppia si trova in Australia già da diverso tempo. Tom Hanks sta lavorando ad un film del regista Baz Luhrmann su Elvis Presley, in uscita ad ottobre 2021, ancora in fase di pre-produzione. Anche la moglie ha partecipato a molti eventi pubblici e durante tutta l'ultima settimana si è esibita con vari concerti a Brisbane e all'Opera House di Sydney. Le implicazioni rischiano di essere gravi ed è probabile che l'intera produzione del film con Tom Hanks sarà costretta a chiudere. La Warner Bros ha diffuso un comunicato, in cui fa sapere di essere a stretto contatto con le appropriate strutture sanitarie del luogo per identificare e contattare chiunque potrebbe essere stato a contatto con il virus:

Siamo a conoscenza che un membro della compagnia del nostro film su Elvis, attualmente in pre-produzione sulla Gold Coast, in Australia, è risultato positivo al test per il COVID-19 (coronavirus). Stiamo lavorando a stretto contatto con le appropriate strutture sanitarie del luogo per identificare e contattare chiunque potrebbe essere stato in contatto con l'individuo. La salute e la sicurezza dei membri della nostra compagnia è la nostra priorità maggiore e stiamo prendendo precauzioni per proteggere tutti coloro che lavorano nelle nostre produzioni in tutto il mondo. L'individuo risultato positivo al test per il COVID-19 sta attualmente ricevendo il trattamento adeguato.

Il messaggio di Tom Hanks appena risultati positivi al Coronavirus

Appena poche ore fa a dare l'annuncio era stato Tom Hank su Twitter e sul suo profilo Instagram. L'attore ha pubblicato lo scatto di un guanto di lattice, appena sfilato, con ogni probabilità in una corsia di ospedale. Con parole lucide e pacate ha spiegato ai fan di essere risultato positivo al coronavirus insieme alla moglie, chiarendo che per il momento resteranno entrambi in isolamento.