7 Gennaio 2014
12:43

Run Run Shaw muore a 107 anni, lanciò Bruce Lee e i film di Hong Kong

E’ morto alla veneranda età di 107 anni Run Run Shaw, il produttore che creò l’industria cinematografica di Hong Kong e che contribuì al successo di Bruce Lee. Dopo la morte della moglie, passò la mano e vendette il suo impero.

E' morto in Cina alla veneranda età di 107 anni, Run Run Shaw. E' noto per essere stato il creatore dell'industria cinematografica di Hong Kong e per essere stato l'uomo che ha lanciato Bruce Lee con il formidabile "Enter the Dragon" con il recente scomparso Jim Kelly. Il centenario produttore è morto nella sua casa di Hong Kong questa mattina, secondo quanto annunciato dalla TVB, emittente di sua proprietà. Nato il 23 novembre 1907 e figlio di un mercante tessile originario di Shangai, Run Run Shaw frequentò una scuola americana e a 19 anni si trasferì a Singapore, fondando la Shaw Organisation e poi, con suo fratello Run Me, la casa di produzione South Sea Film, che presto diventerà lo Shaw Studio.

Fonda l'emittente tv TVB nel 1967, oggi è uno dei media più importanti d'Oriente. Dal 1930 al 1987, più di cinquant'anni di produzioni e riconoscimenti, tra cui "Blade Runner" nel 1982, lanciando artisti e registi come John Woo ed influenzando il cinema occidentale, su tutti Quentin Tarantino. Aveva smesso di produrre film quando morì la sua prima moglie, Wong Mei Chun nel 1987, vendendo tutto il materiale l'anno successivo alla Celestial Pictures (oltre 760 titoli).

Il nuovo Bruce Lee
Il nuovo Bruce Lee
1.365 di StreetPerformer
Morto l'attore cinese Kenneth Tsang, si trovava in un Covid hotel
Morto l'attore cinese Kenneth Tsang, si trovava in un Covid hotel
Sushi da record: un mosaico di 20.647 pezzi
Sushi da record: un mosaico di 20.647 pezzi
429 di Cronaca
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni