Alle soglie dei 90 anni (che festeggia il 25 agosto) e a quasi 40 da quando appese definitivamente lo smoking di 007 al chiodo, Sean Connery è ancora il James Bond preferito dal pubblico. Lo dice il sondaggio condotto dalla rivista britannica Radio Times. Colpisce il fatto che non sia neppure salito sul podio Daniel Craig, il Bond degli ultimi film.

Sean Connery 007 migliore di sempre

La vittoria, in realtà, è tutt'altro che sorprendente. Connery è destinato a rimanere per sempre il Bond per eccellenza nell'immaginario collettivo e i primi film della saga, a dispetto di titoli recenti e splendidi come "Casino Royale" e "Skyfall", restano i più iconici. L'attore scozzese ha interpretato le prime cinque pellicole, "Licenza di uccidere" (1962), "A 007, dalla Russia con amore" (1963), "Missione Goldfinger" (1964), "Thunderball (Operazione tuono)" (1965), "Si vive solo due volte" (1967) ed è tornato nel settimo "Una cascata di diamanti" (1971) dopo la parentesi del sesto titolo "Al servizio segreto di Sua Maestà" (1969) con George Lazenby. Anni dopo, nel 1983, ha di nuovo vestito eccezionalmente i panni di Bond in "Mai dire mai", titolo apocrifo che non appartiene ufficialmente alla saga.

La classifica dei James Bond più amati dal pubblico

Sorprende molto, in compenso, l'inserimento di Timothy Dalton in seconda posizione, malgrado abbia girato solo due film, "Zona pericolo" e "Vendetta privata". Al terzo posto si è piazzato Pierce Brosnan, interprete di Bond in "GoldenEye", "Il domani non muore mai", "Il mondo non basta" e "La morte può attendere". Fuori dal podio, incredibilmente, anche Roger Moore, il più prolifico di tutti con "Vivi e lascia morire", "L'uomo dalla pistola d'oro", "La spia che mi amava", "Moonraker – Operazione spazio", "Solo per i tuoi occhi", "Octopussy – Operazione piovra" e "007 – Bersaglio mobile". La votazione è avvenuta in più fasi, con eliminazioni dirette. Connery ha battuto subito Craig (che oltre ai titoli sopracitati ha girato anche "Quantum of Solace" e "Spectre" e sarà Bond per l'ultima volta in "No Time to Die"), Brosnan ha battuto Lazenby e Dalton ha prevalso su Moore. La finalissima tra Connery, Dalton e Brosnan ha regalato la vittoria scontatissima al più affascinante di tutti.