Nuovi ghiottissimi particolari emergono sulla lavorazione di "Loro", il film di Paolo Sorrentino su Silvio Berlusconi le cui riprese inizieranno a metà agosto. In primis, sarebbe avvenuto un incontro tra il regista Premio Oscar e il Cavaliere in persona, a quanto pare felicissimo di essere il protagonista di un film già tanto chiacchierato. Sorrentino avrebbe inoltre parlato anche con Veronica Lario, ex moglie di Berlusconi, che – altra notizia degli ultimi giorni – avrà il volto di Elena Sofia Ricci.

L'incontro tra Paolo Sorrentino e Silvio Berlusconi.

Il già storico "meeting" tra Sorrentino e Berlusconi è stato riportato da Malcom Pagani sul quotidiano Il Messaggero. L'ex premier al centro dei più grandi scandali politici degli ultimi anni avrebbe visto il regista e il produttore Nicola Giuliano di Indigo a Roma, in Via del Plebiscito. Al fianco del Cavaliere, gli immancabili Gianni Letta e l'avvocato Niccolò Ghedini. Ebbene, chi si immaginava una reazione stizzita simile a quella che ebbe Giulio Andreotti alla visione de Il Divo rimarrà deluso: sembra infatti che il politico sia apparso "scatenato" e "allegrissimo", addirittura disponibile a fornire come location per le riprese Villa Certosa e il celebre mausoleo di famiglia di Arcore (quello recentemente visto nella serie "1993"). "Lei è un regista straordinario, il mio preferito in assoluto", avrebbe detto Berlusconi, "ho visto tutti i suoi film, le metto a disposizione tutto quel che vuole".

È invece Fulvia Caprara su La Stampa a riportare l'avvenuta conversazione tra Sorrentino e Veronica Lario, con la quale ci sarebbe stato uno scambio di idee. Sposata a Berlusconi dal 1990 al 2014, con tanto di costosissimo divorzio, la seconda moglie del fondatore di Foza Italia e madre dei suoi figli Barbara, Eleonora e Luigi, avrebbe dato il suo benestare al progetto "Loro" e al nome scelto per l'attrice che la interpreterà.

Elena Sofia Ricci sarà Veronica Lario, Servillo nei panni di Berlusconi.

Mentre sappiamo già che Berlusconi sarà interpretato da Toni Servillo, a vestire i panni della Lario sarà infatti Elena Sofia Ricci. Secondo voci, Sorrentino avrebbe pensato inizialmente a Ornella Muti per il ruolo, ma l'attrice avrebbe rifiutato ritenendo la sceneggiatura troppo forte. Recenti indiscrezioni hanno inoltre parlato della tronista di "Uomini e Donne" Desirèe Popper e della Bonas di "Avanti un altro" Laura Cremaschi in ruoli non precisati (le ragazze protagoniste del celebre Bunga Bunga?): contattata da Fanpage.it, la Popper ha risposto con un "No comment".