86 CONDIVISIONI

Toni Servillo sarà Berlusconi in Loro di Paolo Sorrentino, la conferma da attore e regista

La notizia è ora ufficiale: lo confermano lo stesso Paolo Sorrentino a Repubblica e Toni Servillo nel salotto di Fabio Fazio. Dopo Andreotti ne Il Divo, l’attore interpreta un altro leader politico controverso per il regista premio Oscar.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
86 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo mesi di indiscrezioni, finalmente arriva la notizia ufficiale: Toni Servillo interpreterà Silvio Berlusconi in "Loro", prossimo progetto cinematografico di Paolo Sorrentino. La conferma è arrivata nel giro delle ultime ore sia dall'attore che dal regista. Prima è stato il cineasta premio Oscar per "La Grande Bellezza" a riferire a Repubblica quello che già si mormorava da tempo: "Sto scrivendo il film su Berlusconi, quando lo farò lo interpreterà Toni Servillo". Quindi, lo stesso Servillo ha ribadito il concetto durante l'ospitata nel salotto di Fabio Fazio a Che tempo che fa di domenica 9 aprile: "È vero, come ha già detto Sorrentino, sarò Berlusconi".

Dalle parole di Sorrentino, sembra che dovremo pazientare ancora un po' per vedere "Loro", sebbene le prime notizie sulla pre-produzione fossero arrivate lo scorso settembre, da un'indiscrezione di Variety. Già allora, in tempi non sospetti, provammo a ipotizzare che il ruolo dell'ex premier e fondatore di Fininvest sarebbe stato ricoperto dall'attore feticcio del regista napoletano, già diretto da lui in "L'uomo in più", "Le conseguenze dell'amore", "Il divo" e  "La grande bellezza". La voce di Servillo nei panni di Berlusconi è tornata a girare con insistenza negli ultimi giorni, sino alla conferma definitiva. Com'era facile immaginare, Medusa ha già chiarito che non produrrà la pellicola.

Toni Servillo da Giulio Andreotti a Silvio Berlusconi: dopo "Il divo" arriva "Loro"

La curiosità è altissima, anche visto il precedente illustre. Toni Servillo ha già vestito i panni di un altro storico uomo politico italiano, Giulio Andreotti, sempre diretto da Sorrentino, nel già citato "Il divo". Camaleontico e impressionante nella maschera del controverso leader DC, l'attore è chiamato ora a un ruolo ancora più difficile. Vedremo probabilmente un Servillo irriconoscibile, obbligato a nascondere l'accento campano dietro la parlata meneghina di Berlusconi: resta da capire se Sorrentino racconterà l'intera vita del Cavaliere, dai successi da imprenditore all'ascesa politica sino agli scandali del Bunga Bunga, o se affronterà solo alcuni aspetti della sua carriera.

86 CONDIVISIONI
Sorrentino e Servillo pronti per il film su Berlusconi, le riprese di "Loro" partono in estate
Sorrentino e Servillo pronti per il film su Berlusconi, le riprese di "Loro" partono in estate
Sorrentino farà il film su Berlusconi: "Servillo pronto a interpretare l'ex premier"
Sorrentino farà il film su Berlusconi: "Servillo pronto a interpretare l'ex premier"
Sorrentino incontra Berlusconi e Veronica Lario per 'Loro': "Cavaliere entusiasta del film"
Sorrentino incontra Berlusconi e Veronica Lario per 'Loro': "Cavaliere entusiasta del film"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views