17 Novembre 2020
20:21

Soul, da Paola Cortellesi a Neri Marcorè e Paola Turani: le voci italiane del nuovo film Disney

Arriverà il 25 dicembre su Disney+ il nuovo capolavoro di Pete Docter, si tratta di “Soul”, la nuova favola moderna della Pixar, che sarebbe dovuta arrivare nelle sale già a giugno di quest’anno. In attesa di vederlo sulla piattaforma streaming, la Disney ha diffuso un nuovo trailer ufficiale in cui si distinguono le voci italiane che daranno sostanza ai protagonisti: da Paola Cortellesi a Neri Marcorè, da Paola Turani a Giulia Penna.
A cura di Ilaria Costabile

Non uscirà nelle sale, ma arriverà sulla piattaforma Disney+ il nuovo film firmato dalla Pixar e già attesissimo, stiamo parlando di "Soul". Sarà disponibile a partire dal 25 dicembre, quasi come se fosse un regalo di Natale e, in fondo ancora una volta la Disney ci regala una storia che fa sognare e come il migliore dei racconti punta lo sguardo dentro noi stessi. Mentre aspettiamo di vedere l'ennesimo progetto cinematografico, la cui uscita è stata rimandata in questi mesi, possiamo già assaporare chi saranno le voci italiane che animeranno i personaggi di questa ‘favola' moderna.

Le voci italiane di Soul

Attori, ma non solo, coloro che hanno prestato la loro voce ai protagonisti di Soul e partiamo da due grandi nomi del cinema italiano, ovvero Paola Cortellesi che sarà '22' e Neri Marcorè che interpreterà Joe Gardner;  a loro si aggiungono l'attore e compositore Jonis Bascir che sarà il barbiere di Joe, Dez; la pallavolista Paola Egonu nelle vesti di Sognaluna; l'artista musicale David Blank che darà la voce al cantante nella metropolitana; la modella e influencer Paola Turani  presterà la sua voce a Maria Antonietta; e le influencer Marta Losito sarà Rachel e Giulia Penna sarà Juliet.

Come è nata l'idea del film

Il film è diretto dal Premio Oscar Pete Docter, supportato da Kemp Powers. In un'intervista il regista, nonché uno dei nomi più importanti della Pixar Animation, ha dichiarato come gli sia nata l'idea di elaborare questo film, così delicato e introspettivo, che parla della necessità di essere se stessi:

Tutto ha avuto inizio con mio figlio che ora ha 23 anni. Nell'istante in cui è nato, mi sono reso conto che aveva già una sua personalità. Da dove era arrivata? Credevo che la personalità si sviluppasse attraverso l'interazione con il mondo. Eppure era piuttosto chiaro che tutti noi nasciamo con una percezione unica e specifica di ciò che siamo. Nella nostra storia tutti nascono con un'anima. E queste anime non arrivano impreparate: vengono formate e ricevono una personalità e degli interessi.

La trama di Soul

"Soul" è un film che parte dalla musica per parlare anche di spiritualità, un film che racconta la storia di un uomo che vuole cambiare la sua vita inseguendo le sue passioni e troverà un modo inconsueto per farlo. La storia è quella di Joe Gardener che nella vita è il direttore di una banda musicale delle scuole medie, da sempre appassionato di jazz, che nutre un sogno nel cassetto: suonare all'Half Note, un prestigioso locale di New York. Dopo diversi tentativi nell'arco di vent'anni, Joe Gardener riesce ad ottenere inaspettatamente un ingaggio così da poter realizzare il suo sogno, ma accade un qualcosa che sconvolgerà tutti i suoi piani. Da un momento all'altro non sono più la sua mente e il suo corpo a comunicare, quanto la sua anima, Joe capirà cosa significa averne una e l'incontro con un'entità che prende il nome di 22, lo porterà a capire rivedere tutta la sua vita.

Chi è Petra Delicato, la protagonista della serie con Paola Cortellesi
Chi è Petra Delicato, la protagonista della serie con Paola Cortellesi
Il figlio di Paola Turani scalcia nel pancione, l'emozionante video: "Amore mio non farmi male"
Il figlio di Paola Turani scalcia nel pancione, l'emozionante video: "Amore mio non farmi male"
"Soul" di Disney Pixar sarà il film d'apertura alla Festa del Cinema di Roma
"Soul" di Disney Pixar sarà il film d'apertura alla Festa del Cinema di Roma
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni