Ci voleva lo Star Wars Day, celebrato come da tradizione ogni 4 maggio, per svelare finalmente il teaser trailer italiano di Episodio IX, e con esso il titolo dell'edizione nostrana del film."The Rise of Skywalker" è stato tradotto con "L'ascesa di Skywalker". Queste prime immagini del capitolo che concluderà la nuova trilogia (ma non l'intera saga), con la regia di JJ Abrams. La pellicola sarà in sala dal 18 dicembre 2019.

I dubbi sul titolo e il cast

Il titolo crea un primo dubbio: chi è lo Skywalker citato? Si tratta di Luke, che però è morto in "Star Wars – Gli ultimi jedi" e di cui sentiamo la voce nel teaser, o di un suo erede? In quest'ultimo caso, potrebbe trattarsi del malvagio nipote Kylo Ren/Ben Solo (redento?) o di Rey, che potremmo scoprire essere imparentata con il grande jedi? Tutto è possibile e al momento la certezza è una sola: Episodio IX chiuderà l'epopea della famiglia Skywalker, ma in futuro ci sarà posto per altri capitoli e nuove avventure, a partire dalla serie tv "The Mandalorian". Il cast di "L'ascesa di Skywalker" comprende Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Anthony Daniels, Billy Dee Williams (di nuovo nei panni di Lando), Carrie Fisher ("resuscitata" grazie a materiali di archivio) e lo stesso Mark Hamill (che probabilmente tornerà sotto forma di "fantasma"). Più in basso, il poster del film.

Il mondo di Star Wars in lutto per la morte di Peter Mayhew

Questo Star Wars Day è stato decisamente triste, per i fan di tutto il mondo. Solo 24 ore prima, si è diffusa la notizia della morte di Peter Mayhew, indimenticabile caratterista che si celava dietro la maschera di Chewbacca. L'attore è morto a 74 anni per le conseguenze della sindrome di Marfan, responsabile dell'altezza abnorme (2 metri e 18 cm) che gli consentì di essere scelto da George Lucas per il ruolo dell'adorabile e pelosissimo wookie.