3 Aprile 2010
12:29

Sylvester Stallone,nel suo The Expendables cammeo di Bruce Willis e Arnold Schwarzenegger

Stallone firma un’altra pellicola mercenaria al cardiopalma,con due amici in cammeo da non perdere.
A cura di Ambra Zamuner
Grauman's Chinese Theatre

Sly Stallone, uno che i film è una vita che se li scrive da se, e una vita che li dirige, perchè interpretando il ruolo sa bene come le inquadrature rendono, appoggiate sul suo fisicaccio da uomo duro in eterno conflitto. Dopo il ritorno dei vari Rambo e Rocky, la nuova sceneggiatura creata da Sly si basa su un gruppo di mercenari che vengono assoldati per liberare un paese sudamericano dalla dittatura. Molto simile, in trama, all'ultima impresa del John Rambo nazionale, che sfidava il triangolo d'oro per scortare i missionari in aiuto a un popolo sottomesso. Un film crudo e violento, ma importante ai fini dell'informazione perchè portava alla luce la situazione Birmana, ignorata dai più.

I suoi compagni di avventura questa volta saranno Jason Statham (Crank) e Jet Li (Hero, the One) che divideranno il peso del conflitto con il Nostro, mentre sono già trapelati indizi sui cammeo di Bruce Willis e l'amico Arnold Schwarzenegger, che dalla California deve aver sentito il richiamo forte del cinema, dopo che il suo film di successo Predator, sta per trasformarsi in Predators con chiare intenzioni di sfondamento del botteghino. Su internet, si è diffusa a macchia d'olio la notizia dopo l'uscita del trailer ufficiale, ancora in lingua inglese. D'altraparte mancano ancora sei mesi all'arrivo nelle sale, il pubblico però sembra già impaziente.

The Expendables (I Sacrificabili) vede anche personaggi del passato di mr. Stallone, l'ex membro del team drogato e malconcio Gunnar Jensen sarà interpretato da Dolph Lundgren, il russo che uccise Apollo con un pugno e della famosa frase "Ti spiezzo in due" in Rocky IV. Michey Rourke sarà un commerciante d'armi e Eric Roberts (fratello di Julia, già in Il Cavaliere oscuro) invece avrà l'arduo compito di stare dietro ai mercenari, interpretando l'agente della CIA Monroe.

Attori famosi, fratelli e parenti di attori famosi, famosi anch'essi. Sembra già un successo dalle prime battute, gli amanti dello Stallone con molte macchie, ma senza paura friggeranno e scalceranno fino all'uscita. Pronti per l'ennesima ecatombe?

Ambra Zamuner

The Expendables, Stallone raduna i suoi amici
The Expendables, Stallone raduna i suoi amici
Bruce Willis in The Tomb, al lavoro con Antoine Fuqua
Bruce Willis in The Tomb, al lavoro con Antoine Fuqua
Sylvester Stallone torna a picchiare, supereroe in Samaritan:
Sylvester Stallone torna a picchiare, supereroe in Samaritan: "Ma non sono più quello di Rambo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni