Sulla scia del pluripremiato “La La Land”, anche per il 2018, Hollywood ha deciso di puntare su un musical che già sta facendo parlare gli esperti del settore e i cinefili più attenti e accaniti. La pellicola in questione è “The Greatest Showman” ed è diretta da Michael Gracey, al suo esordio dietro la macchina da presa. Il protagonista principale è, invece, il candidato all’Oscar Hugh Jackman, qui nei panni di P.T. Barnum, un imprenditore – realmente esistito e morto nel 1891 – che riuscirà a realizzare un grandioso spettacolo circense che diventerà un vero e proprio successo mondiale. La sceneggiatura di questo blockbuster annunciato è stata scritta dalla coppia d’oro formata da Bill Condon e Jenny Bicks mentre le musiche sono state composte dai vincitori dell’Oscar (proprio per “La La Land”), Benji Pasek e Justin Paul. Con Jackman, Gracey ha voluto solo star di prima grandezza del calibro di Michelle Williams, Zac Efron, Zendaya e Rebecca Ferguson. Per vederlo nelle nostre sale, dovremmo aspettare il 1° gennaio 2018.

La trama

La pellicola è un intenso e originale musical che parla della nascita del business dell’intrattenimento, ma soprattutto celebra il senso di meraviglia che ognuno di noi prova quando i sogni diventano realtà. Ispirato all’immaginario e ai progetti ambiziosi di P.T. Barnum, il film racconta la storia di un visionario che dal nulla creò uno spettacolo ipnotico destinato a diventare un successo mondiale.

Il cast

Il cast completo è composto da: Hugh Jackman (P.T. Barnum), Michelle Williams (Charoty Barnum), Rebecca Ferguson (Jenny Lind), Zac Efron (Philip), Paul Sparks (James Gordon Bennet), Yahya Abdul-Mateen II (WD Wheeler), Frederic Lehne (Mr. Hallett), Natasha Liu Bordizzo (Deng Yan) e Tina Benko (Mrs. Winthrop).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il progetto del film è stato uno dei più grandi sogni nel cassette di Hugh Jackman, addirittura dal 2009.

2. Inizialmente, le attrici considerate per il ruolo di Jenny Lind sono state Carey Mulligan, Ellen Page e Anne Hathaway, ma poi la scelta è ricaduta su Rebecca Ferguson.

3. Sul set, Hugh Jackman ha salvato Zac Efron da un incendio di alcune scenografie.

4. Nel gennaio 2017, il Ringling Brothers e Barnum & Bailey Circus, cioè il circo fondato da P.T. Barnum, ha annunciato che avrebbe chiuso per sempre, a causa, soprattutto, delle sempre più pressanti proteste degli animalisti e di tutti gli attivisti dei diritti degli animali.

5. Michael Gracey  ha dichiarato che il film è molto simile a “West Side Story” (1961), “Mary Poppins”(1964) e “Tutti insieme appassionatamente”(1965).