26 Marzo 2015
10:10

Thierry Fremaux su Cannes 2015 e il poster su Ingrid Bergman: “Appartiene a ognuno di noi”

La bellissima Ingrid Bergman è stata scelta per l’immagine del poster ufficiale della sessantottesima edizione del Festival di Cannes che si terrà dal 13 al 24 maggio.

Thierry Fremaux, delegato generale del Festival di Cannes e direttore dell'Istituto Lumière di Lione, ha così presentato la nuova edizione del Festival di Cannes, con una dichiarazione che campeggia sulla pagina principale del sito.

Cannes appartiene ad ognuno di noi che, anno dopo anno, contribuiamo a creare passo dopo passo, con le nostre esperienze. Attraverso un'analisi costante del Festival, incoraggiando il dibattito, continuaiamo a farlo nel miglior modo possibile. Il Festival di Cannes deve sempre essere aperto a nuove idee, pur restando fedele al suo passato. La diversità può soltanto arricchire. Questo è ciò che rende il Festival di Cannes il nostro Festival.

Ed un anno fa la dedica fu per il nostro Marcello Mastroianni, adesso sarà il volto bellissimo di Ingrid Bergman ad essere il simbolo della sessantottesima edizione del Festival di Cannes che si terrà dal 13 al 24 maggio. Il poster ufficiale rende così omaggio all'attrice svedese che lavorò con Roberto Rossellini e con Alfred Hitchcock, con Sam Wood e Sydney Lumet, e che vinse tre volte il Premio Oscar, due come Miglior Attrice ed uno come Miglior Attrice non protagonista.

Sul sito ufficiale del Festival di Cannes si legge:

La star di Hollywood era una icona moderna, donna emancipata ed attrice intrepida. Una figura di spicco del neorealismo. Ha cambiato ruoli e stati d'animo, non ha mai perso la sua grazia e la sua semplicità. Ha lavorato con Alfred Hitchcock, Roberto Rossellini, Ingmar Bergman ed ha recitato accanto a Cary Grany, Humphrey Bogart e Gregory Beck, in tutta la sua bellezza, il suo volto era illuminato da una calma serenità che sembrava quasi annunciare un futuro promettente.

E sul sito ufficiale del Festival c'è anche la reazione di Isabella Rossellini, figlia dell'attrice e di Roberto Rossellini:

Ci emoziona che il Festival abbia scelto la nostra meravigliosa mamma per il suo poster ufficiale nei cento anni dalla sua nascita. Il suo eccezionale percorso ha coperto tanti Paesi e tante piccole produzioni artigianali europee. Mamma adorava il suo mestiere di attrice. Per lei recitare non era un lavoro ma una vocazione, “non ho deciso io di recitare” diceva sempre “è la recitazione che mi ha scelta.

Ingrid Bergman morì dopo una dura battaglia contro il cancro al seno, a Londra il 29 agosto 1982, proprio nel giorno del suo sessantasettesimo compleanno. Gli ultimi anni della sua carriera furono ugualmente intensi con l'ultima candidatura al premio Oscar per "Sinfonia d'autunno", per la regia di Ingmar Bergman.

Festival di Cannes 2015: Ingrid Bergman protagonista della locandina ufficiale
Festival di Cannes 2015: Ingrid Bergman protagonista della locandina ufficiale
Il direttore di Cannes 2015 vieta i selfie sul red carpet:
Il direttore di Cannes 2015 vieta i selfie sul red carpet: "Ridicoli e grotteschi"
Quanta eleganza al Festival di Cannes 2015
Quanta eleganza al Festival di Cannes 2015
22.916 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni