9 Ottobre 2013
21:41

Tom Hanks rivela: “Ho il diabete di tipo 2”

L’attore lo ha rivelato durante il seguitissimo show di David Letterma, smorzando subito i toni con la sua solita e amabile ironia.
A cura di Ciro Brandi

Il premio Oscar Tom Hanks, oggi 57enne, ha rivelato, lunedì sera alla tv americana, in occasione della promozione del suo prossimo film “Captain Phillips – Attacco in mare aperto” al David Letterman Show, che soffre di diabete. La malattia lo affligge da quando aveva 36 anni, e negli anni è peggiorata a causa dei repentini sbalzi di peso a cui l'attore ha sottoposto il suo corpo, soprattutto per esigenze di copione. Come non ricordare il ruolo in "Cast Away" per il quale perse ben 20 kg in pochissimo tempo? Hanks, comunque, ne ha parlato con molta ironia, sdrammatizzando il tutto e dichiarando quanto segue:

Il mio dottore mi ha detto che quando si aumenta e si diminuisce di peso in maniera drastica, l'equilibrio del corpo è completamente sbilanciato, e io sono stato promosso, adesso ho quello di tipo 2. Il medico ha aggiunto che se riuscissi a tornare al peso che avevo al liceo, sarei completamente sano, ma allora pesavo 44 chili!

In realtà, il diabete di tipo 2 è quello più diffuso e va tenuto sotto controllo seguendo una dieta ferrea e facendo regolari esercizi, ma per il resto ci si può tranquillamente convivere. Una bella testimonianza per i milioni di persone che soffrono della stessa malattia.

Tom Hanks rifiutò la parte in
Tom Hanks rifiutò la parte in "Harry, ti presento Sally" perché troppo felice del suo divorzio
“Captain Phillips – Attacco in mare aperto”, Tom Hanks ostaggio dei pirati somali
“Captain Phillips – Attacco in mare aperto”, Tom Hanks ostaggio dei pirati somali
Tom Hanks presenta
Tom Hanks presenta "Saving Mr. Banks" al London Film Festival
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni