27 Giugno 2015
21:03

Top Gun 2 si farà: Tom Cruise protagonista, droni al posto dei jet

Un team di scneggiatori è già al lavoro per la scrittura del sequel di “Top Gun”: A confermarlo l’amministratore delegato della casa di produzione che si occupaerò di seguirne la realizzazione. Tom Cruise ci sarà.
A cura di Andrea Parrella

Bisogna rilassarsi e meditare, non lasciarsi prendere dalla smania di dare subito un giudizio, negativo o positivo. Niente entusiasmo e nemmeno disfattismo: dopo quasi 30 anni "Top Gun 2" si farà e non c'è ruga che tenga, perché Tom Cruise, in qualità dell'indimenticabile Maverick, sarò della partita. A darne certezza, in un'intervista a "Variety", è stato David Ellison, il CEO di Skydance ovvero la casa di produzione coinvolta nel remake dalla Paramount, che ha confermato in toto l'attendibilità della notizia secondo la quale un team di sceneggiatori sia già al lavoro sul sequel delle vicende di Maverick nell'areonautica militare statunitense: "Justin Marks sta scrivendo la sceneggiatura proprio adess. Ha una idea fenomenale per modernizzare il mondo di Top Gun, per aggiornare il film e renderlo attuale. Per mostrare come i piloti sono diventati oggi".

Nel remake di "Top Gun", naturalmente, non si potrà parlare ancora di MIG russi e degli ultimi stralci di Guerra Fredda, visto che, per quanto la tensione tra America e Russia si siano decisamente riaccese negli ultimi anni, si tratterebbe di qualcosa di antistorico. E allo stesso tempo saranno gli strumenti militari ad aggiornarsi, come Ellison stesso ha precisato: "E' un mondo molto più complesso quello in cui viviamo oggi. Ci sono le tecnologie dei droni e siamo alla quinta generazione di caccia… Si sta chiudendo un'era di combattimenti aerei e piloti". E poi l'amministratore delegato ha anche argomentato in merito alle domande sulla presenza di Tom Cruise, affermando che:

C'è un ruolo grandioso per Maverick nel film, e non esiste ‘Top Gun' senza Maverick. E bisogna essere Maverick per interpretare Maverick

Gli appassionati del telefilm si preparano giù alle proteste più accese, sicuramente convinti sia impossibile ricreare in modo credibile la diatriba leaderista tra Maverick e Iceman, oppure il rapporto di amicizia tra il protagonista e il personaggio di Goose, che muore in un incidente dal quale Maverick si salva. Ma d'altronde, siamo in un'era in cui escono al cinema seguiti di mostri sacri come Jurassic Park e qualcuno pensa ai sequel di "Grosso guaio a Chinatown": bisogna accettarlo. Quanto alla regia, tutti sanno della morte tragica per suicidio di Tony Scott, regista del film nel 1986, più di un anno fa, dunque ci si chiede a chi potrà essere affidata la regia del film.

Top Gun: Maverick è il film di Tom Cruise che ha incassato di più al debutto
Top Gun: Maverick è il film di Tom Cruise che ha incassato di più al debutto
Mickey Rourke: “Tom Cruise è irrilevante, recita nello stesso ruolo da 35 anni”
Mickey Rourke: “Tom Cruise è irrilevante, recita nello stesso ruolo da 35 anni”
"Paris Hilton e Tom Cruise insieme su Tik Tok", ma la realtà è un'altra: si tratta di Miles Fisher
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni