Preparate i fazzoletti per il 27 giugno 2019. È il giorno dell'uscita di Toy Story 4, di cui Disney Pixar ha finalmente rilasciato il primo trailer esteso, in lingua originale. Il quarto capitolo della saga dedicata ai giocattoli animati porterà i fan attraverso una nuova avventura con protagonisti Woody, Buzz, Bo Peep e la new entry Forky. "Sulla strada della vita ci sono vecchi amici, nuovi amici e storie che ti cambiano", recita la frase di lancio del film, che riassume perfettamente l'attesissimo nuovo gioiello Pixar.

La trama di Toy Story 4

Rispetto al trailer rilasciato durante il SuperBowl, nelle nuove immagini, che scorrono sulle note di "God Only Knows" dei Beach Boys, si delinea finalmente la trama del film. I nostri eroi sono alle prese con lo strano compagno di giochi costruito dalla piccola Bonnie: Forky, ricavato da una forchetta, non si sente però un giocattolo e prende la via della fuga. Woody si mette alla sua ricerca e ritrova l'amica Bo Peep (che sfoggia un look decisamente più moderno e in tendenza con il nuovo femminismo hollywoodiano), ma l'incontro con la  perfida bambola Gabby Gabby, alla guida di un piccolo esercito di inquietanti pupazzi di ceramica, porterà grossi guai.

È il primo Toy Story senza la voce di Fabrizio Frizzi

Per il pubblico italiano, il film regala una nota di commozione ancora prima dell'arrivo in sala perché, stavolta, Woody non avrà la voce di Fabrizio Frizzi, scomparso il 26 marzo 2018. Al suo posto, è stato scelto Angelo Maggi, il doppiatore ufficiale italiano di Tom Hanks, che a sua volta presta voce al simpatico sceriffo nella versione originale.