157 CONDIVISIONI
7 Ottobre 2014
09:52

“Tutto può cambiare”, gratis al cinema per amore della musica

Giovedì 9 ottobre alle 20.30 presso la Sala 1 del Cinema Modernissimo, il film sarà proiettato gratis in anteprima nazionale per un evento promosso da Mod Musica e Full Heads. Prima della pellicola, verranno proiettati videoclip della scena musicale indipendente campana.
157 CONDIVISIONI
Giovedì 9 ottobre alle 20.30 presso la Sala 1 del Cinema Modernissimo, il film sarà proiettato gratis in anteprima nazionale per un evento promosso da Mod Musica e Full Heads. Prima della pellicola, verranno proiettati videoclip della scena musicale indipendente campana.

Tutti gratis al cinema per amore della musica. È prevista per giovedì 9 ottobre alle 20.30 presso la Sala 1 del Cinema Modernissimo di Napoli, l'anteprima nazionale del film "Tutto può cambiare" con Keira Knightley, Adam Levine e Mark Ruffalo, tutto imperniato sulla musica, raccontando la storia di giovani artisti tra sogni, amori e carriere. L'iniziativa è proposta da Mod Musica in collaborazione con Full Heads, l'ingresso gratuito sarà garantito fino ad esaurimento posti.

La trama. Greta e Dave, fidanzati dai tempi del liceo ed entrambi cantautori, si trasferiscono a New York quando lui riceve un'offerta da un'importante casa discografica. La celebrità e le tentazioni, allontaneranno Dave da Greta, lasciandola sola e disorientata. Le cose andranno meglio quando conoscerà Dan, dirigente di un'etichetta caduta in disgrazia che la ascolta nell'East VIllage e resta colpito dal suo talento. Nasce così una storia che cambierà il loro destino.

Videoclip indie prima del film

A partire dalla proiezione di giovedì, Full Heads collaborerà attivamente con Mod Musica e con la struttura del cinema Modernissimo selezionando videoclip musicali di artisti indipendenti che saranno proiettati prima dell'inizio dei film. E ancora showcase, concerti, discussioni tutti dedicati alla migliore musica del territorio campano e che vedranno proprio il Modernissimo come location, con un'area dedicata.

157 CONDIVISIONI
Dear Jack:
Dear Jack: "Suonavamo gratis nei locali, ora sogniamo Sanremo"
La musica può unire tutti gli angoli della Terra
La musica può unire tutti gli angoli della Terra
60 di MusicaMia
Morto Fabrizio Sciannameo, bassista di Alex Britti e autore di musiche per cinema e tv
Morto Fabrizio Sciannameo, bassista di Alex Britti e autore di musiche per cinema e tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni