Dieci anni fa, Twilight usciva per la prima volta al cinema. Il film capostipite della saga cinematografica che avrebbe lanciato le carriere di Robert Pattinson e Kristen Stewart sbarcò nei cinema il 21 novembre 2008, sulla scia dell'enorme successo ottenuto in libreria dai best seller di Stephenie Meyer. Se i romanzi sono stati il più fortunato esempio del filone young adult (libri destinati a un pubblico giovane o teenager), la trasposizione filmica di Catherine Hardwicke è stata un vero proprio caso cinematografico da cui sono scaturiti altri quattro capitoli. Per celebrare il decennale, Eagle riporta in sala Twilight (che all'epoca incassò oltre 456 milioni di dollari in tutto il mondo) con un evento esclusivo il 20 e il 21 novembre 2018.

Twilight, la trama e il cast

La storia raccontata in Twilight è quella di Bella Swan (la Stewart), timida adolescente che si trasferisce con il padre in una piovosa cittadina dello stato di Washington. Qui fa conoscenza con gli eccentrici fratelli Cullen, e in particolare con il più giovane, il 17enne e affascinante Edward. Tra i due nasce un'attrazione travolgente e Bella non tarderà a scoprire che il ragazzo è un vampiro, la cui famiglia è in lotta con un altro gruppo di malvagi succhiasangue. Il cast comprende anche Peter Facinelli, Elizabeth Reaser, Ashley Greene, Billy Burke, Taylor Lautner, Jackson Rathbone, Nikki Reed.

I sequel

Il film ha dato origine alla cosiddetta "The Twilight Saga", che comprende i seguiti New Moon di Chris Weitz (2009), Eclipse di David Slade (2010), Breaking Dawn – Parte 1 (2011) e Breaking Dawn – Parte 2 (2012), entrambi di Bill Condon. L'ultimo libro della saga, che chiude le vicende di Bella e Edward, è stato diviso in due film com'è accaduto per Harry Potter e Hunger Games.

Kristen Stewart e Robert Pattison: cosa fanno 10 anni dopo

I due protagonisti hanno guadagnato un'enorme popolarità grazie al film, anche in virtù della storia d'amore nata tra la Stewart e Pattison nella vita reale. Il tradimento di lei, che ebbe una storia con il regista Rupert Sanders, fu chiacchieratissimo. In seguito, la Stewart ha fatto discutere per la rivelazione sulla sua bisessualità e ha avuto storie con Alicia Cargile, St. Vincent e Stella Maxwell, mentre Pattison è andato vicino alle nozze con la cantante FKA Twigs e oggi è legato a Suki Waterhouse. Kristen Stewart si è liberata dai panni ingombranti dell'icona teen e si è imposta come un'icona del cinema d'autore da Olivier Assayas (Sils Maria, Personal Shopper) a Woody Allen (Café Society). Anche Pattinson ha costruito una carriera sofisticata con grandi registi come David Cronenberg (Cosmopolis, Map to the Stars) e James Gray (Civiltà perduta).