10 Ottobre 2013
20:07

“Two Mothers”, le relazioni incrociate di due madri coi loro figli

Naomi Watts e Robin Wright sono due amiche e mamme di due splendidi ragazzi. Col tempo instaureranno un rapporto appassionato e incrociato con i giovani che le porterà ad un pericoloso bivio.
A cura di Ciro Brandi

Two Mothers” è un film del 2013 diretto da Anne Fontaine, basato sul romanzo “Le nonne”, scritto dal premio Nobel Doris Lessing. La regista ha scelto Naomi Watts e Robin Wright per raccontare la controversa storia di due mamme e le relazioni incrociate con i rispettivi figli. Il plot è estremamente intrigante, gli attori sono eccezionali e la location (gli splendidi paesaggi marini australiani) fanno da cornice a queste storie, basate su fatti reali. Al cinema a partire dal 17 ottobre.

La trama

Roz e Lil sono due amiche, mature ma ancora affascinanti, che vivono in una piccola comunità sul mare. Le due sono sempre state inseparabili e il loro affetto è cresciuto da quando, in segreto, entrambe hanno cominciato a provare attrazione l'una nei confronti del figlio dell'altra. Impaurite dal giudizio della gente, vivono per anni le loro relazioni di nascosto fino a quando un giorno tutto viene scoperto. Di fronte alla minaccia di una vita distrutta per sempre, madri e figli dovranno decidere se continuare ad assecondare i loro desideri o vivere un'esistenza più consona alle comuni regole morali.

Il cast

Il cast completo è formato da: Naomi Watts (Lil), Robin Wright (Roz), Ben Mendelson (Harold), Xavier Samuel (Ian), Sophie Lowe (Hannah), James Frecheville (Tom) e Gary Sweet (Saul).

"Passioni e desideri”, amori incrociati in giro per il mondo
"Adore", quando le madri amano il figlio dell'amica (TRAILER)
"Adore", madri che amano i figli dell'amica
2.332 di AndreaParrella87
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni