16 Giugno 2013
17:44

“U.S.A. vs John Lennon”, il documentario sull’indimenticabile icona della musica

Torna nelle sale, solo per un giorno, il fantastico documentario sull’icona musicale che divenne simbolo universale di pace contro lo strapotere della grandi nazioni e tutte le guerre. Imperdibile.
A cura di Ciro Brandi

Torna solo per un giorno, il 17 giugno, nelle nostre sale il documentario sul leggendario cantante, diretto da David Leaf e John  Scheinfeld, del 2006. La pellicola uscì in Italia il 1° giugno del 2007 ed è una grandissima occasione per rivedere sul grande schermo un’opera sul periodo dell'attivismo politico di John Lennon, soprattutto durante la decade che va dal 1966 al 1976 e si costituisce di numerose interviste a parenti, amici, collaboratori o autorevoli opinionisti. La prima parte del documentario descrive brevemente le sue origini familiari, sostenendo che siano state la base per le sue idee ribellistiche ed anti-autoritarie. Lo spazio dedicato alla sua carriera artistica con i Beatles è piuttosto sintetico mentre La seconda parte, sicuramente più approfondita, descrive non solo le eclatanti proteste per la pace fatte da Lennon e sua moglie Yoko Ono ma pure le continue pressioni da lui subite da parte dell'amministrazione Nixon affinché lasciasse gli USA. Tutto ciò per raccontare la magia di quest’icona musicale che divenne simbolo universale di pace contro lo strapotere della grandi nazioni e le guerre. Nel documentario compaiono, tra gli altri: Walter Cronkite, Mario Cuomo, Angela Davis, G.Gordon Liddy, George McGovern, Richard Nixon, Yoko Ono, e Geraldo Rivera.

 

I funerali di John Lennon, un lutto mondiale
I funerali di John Lennon, un lutto mondiale
Una cravatta di John Lennon venduta all'asta per 4000 euro
Una cravatta di John Lennon venduta all'asta per 4000 euro
Vogliono clonare John Lennon usando il suo molare
Vogliono clonare John Lennon usando il suo molare
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni