1 Settembre 2021
19:35

Venezia 78 in pillole: 5 cose da sapere sulla Mostra Internazionale del Cinema

Quando inizia e quando finisce la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, quali sono i film più attesi, quali sono i film italiani in gara, quali sono quelli fuori concorso, qual è il ruolo della madrina Serena Rossi e da chi è composta la giuria: tutto Venezia 78 in cinque cose da sapere.

È cominciato il Festival di Venezia, anzi: la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. È la 78 esima edizione e riunisce le firme più importanti e prestigiose del cinema italiano, streaming compreso. E quest'anno, una grande novità: parliamo della serie tv fuori concorso: Scene da un matrimonio, miniserie televisiva HBO con Oscar Isaac e Jessica Chastain.

Quando inizia e quando finisce il Festival di Venezia

La Mostra Internazionale del Cinema di Venezia parte oggi, 1° settembre, con la prima proiezione ufficiale: l'atteso film di Pedro Almodovar, Madres Paralelas con Penelope Cruz, Rossy de Palma, Aitana Sánchez Gijón e Milena Smit. La Mostra Internazionale del Cinema di Venezia si concluderà sabato 11 settembre.

Il focus sulla giuria

La giuria quest'anno è presieduta da Bong Joon-ho, il regista che ha conquistato il mondo con il film "Parasite", ma che prima ancora ci aveva fatto vedere cose egregie con "Snowpiercer" e "Memorie di un assassino". I giurati che lo affiancheranno sono Saverio Costanzo ("L'amica geniale"), Cynthia Erivo ("7 sconosciuti a El Royale"), Virginie Efira ("Benedetta"), Sarah Gadon ("L'altra Grace"), Alexander Nanau ("Toto and His Sister"), Chloé Zhao ("Nomadland").

Il ruolo di Serena Rossi

Serena Rossi è la madrina della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Come da prassi, è stata la prima ad arrivare al Lido ed è la madrina di tutte le cerimonie. Dopo il tradizionale bagno in laguna, a lei toccherà presentare la serata d'apertura, prevista appunto con la première di Madres Paralelas di Pedro Almodovar, e chiuderà il Festival presentando anche la serata di chiusura con l'ultimo film, "Il bambino nascosto" di Roberto Andò, fuori concorso.

I film più attesi

Ma quali sono i film più attesi? Certamente, oltre ai già menzionati film di Pedro Almodovar e Roberto Andò, c'è grande attesa per "Spencer", il film con Kristen Stewart nei panni di Lady Diana, diretto da Pablo Larraìn. Fuori concorso c'è "Dune", il film tratto dal romanzo di Frank Herbert diretto Denis Villeneuve, attesissimo anche a causa dei numerosi rinvii per Covid. "The Power of Dog", film Netflix diretto da Jane Campion con Benedict Cumberbatch e tratto dal romanzo omonimo di Thomas Savage, è un altro tra i film più attesi.

I film italiani in gara

Quali sono i film italiani in gara al Festival di Venezia 2021? Uno tra tutti, l'atteso film di Paolo Sorrentino sulla sua vita: "È stata la mano di Dio" con Toni Servillo, Massimiliano Gallo, Lino Musella, Teresa Saponangelo e nel ruolo del protagonista, Filippo Scotti. Spazio anche al nuovo film dei Fratelli D'Innocenzo che chiamano ancora Elio Germano per il loro "America Latina". Altro film molto atteso – e rinviato più volte causa Covid – il nuovo film di Gabriele Mainetti, "Freaks Out". Il nuovo film di Mario Martone sul mito di Eduardo Scarpetta, interpretato da Toni Servillo, "Qui rido io". Infine, "Il Buco" di Michelangelo Frammartino

Dune di Denis Villeneuve fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2021
Dune di Denis Villeneuve fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2021
"Ezio Bosso - Le cose che restano" a Venezia, Giorgio Verdelli: "Un artista non muore mai"
"Ezio Bosso - Le cose che restano" a Venezia, Giorgio Verdelli: "Un artista non muore mai"
Madres Paralelas di Pedro Almodovar apre la Mostra del Cinema di Venezia
Madres Paralelas di Pedro Almodovar apre la Mostra del Cinema di Venezia
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni