7.398 CONDIVISIONI
8 Aprile 2015
17:56

Vin Diesel: “Fast & Furious 8 si farà, sarà ambientato a New York”

L’ottavo episodio si girerà, come ha confermato l’attore al “Jimmy Kimmel Live”. Nonostante la morte di Paul Walker, la saga dunque continua e arrivano i primi dettagli del nuovo film: sarà ambientato a New York e vi giocherà un ruolo importante il personaggio di Kurt Russell introdotto nel numero 7. Inoltre potrebbe tornare Eva Mendes, già co-protagonista di “2 Fast 2 Furious”.
A cura di Valeria Morini
7.398 CONDIVISIONI

"Fast & Furious 7" sembrava destinato a essere il capitolo conclusivo della saga, l'addio definitivo a tutti i fan. Dopo la morte di Paul Walker durante le riprese nel 2013 e la sua ultima apparizione in questo film, chiudere con le adrenaliniche avventure aperte dal primo capitolo nell'ormai lontano 2001 sembrava un passo naturale. E invece, non è ancora finita: lo spettacolo continua e "Fast & Furious 8" si farà, com'era nei progetti iniziali della Universal e come ha confermato lo stesso protagonista Vin Diesel. L'attore è stato ospite qualche giorno fa allo show televisivo americano "Jimmy Kimmel Live" e non si è limitato a parlare del capitolo 7 e della sua sua lunga amicizia con Walker. Senza scendere nei dettagli, ha anticipato che l'ottavo capitolo sarà ambientato a New York e sarà particolarmente incentrato sul personaggio di Kurt Russell introdotto nella pellicola attualmente in sala:

Il vero motivo per cui abbiamo preso Kurt Russell per questo film (il numero 7, ndr) è legato a una vicenda che proseguirà nel prossimo film e che sarà ambientata a New York.

James Wan: "Il finale di F&F 7 doveva essere molto diverso"

Altro indizio che ribadisce l'intento di proseguire la saga è stato dato dal regista James Wan. Come ha spiegato in un'intervista a "Collider", originariamente il finale di "Fast & Furious 7" era molto diverso da quelo poi realizzato:

Il finale originale serviva a uno scopo molto diverso. Volgeva già lo sguardo verso Fast & Furious 8. Era predisposto verso un universo più grande dove il franchise di Fast & Furious sarebbe potuto andare. Ma quando è accaduta la tragedia tutto ciò è diventato irrilevante.

Dunque, la parte conclusiva del film è stata completamente modificata e trasformata in un tributo alla memoria di Walker. Anche se il personaggio di Brian O'Conner non potrà più apparire tra i protagonisti, la saga è probabilmente destinata a durare ancora (si parla già di capitoli 9 e 10), visto anche l'incredibile successo registrato da "Fast & Furious 7" nei botteghini di tutto il mondo.

Nel cast di "Fast & Furious 8" arriva Eva Mendes?

Oltre alla presenza accertata di Diesel e Russell (e, pare, di Jason Statham), un nome circola con insistenza per il cast del nuovo episodio. Si parla infatti della caliente star Eva Mendes, che potrebbe riprendere il personaggio di Monica Fuentes da lei interpretato in "2 Fast 2 Furious". Sembra inoltre che le veterane della saga Jordana Brewster e Michelle Rodriguez abbiano richiesto a gran voce la presenza di Angelina Jolie, mentre Dwayne Johnson e Vin Diesel sognerebbero di recitare rispettivamente al fianco di Sylvester Stallone e Michael Caine.

 
7.398 CONDIVISIONI
Vin Diesel dedica a Paul Walker la nuova attrazione del parco tematico di Fast&Furious
Vin Diesel dedica a Paul Walker la nuova attrazione del parco tematico di Fast&Furious
Vin Diesel in lacrime alla prima di
Vin Diesel in lacrime alla prima di "Fast and the Furious 7"
62.611 di Spettacolo Fanpage
"Fast and Furious 8" uscirà nelle sale il 14 aprile 2017
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni