19 Maggio 2014
16:02

Warren Beatty, il sogno di una vita è il film su Howard Hughes

Un investimento di oltre 27 milioni di dollari, un progetto immaginato quarant’anni fa, un cast di stelle: è tutto pronto per il film su Howard Hughes che segnerà il “canto del cigno” dell’attore, regista e produttore 77enne.
Un investimento di oltre 27 milioni di dollari, un progetto immaginato quarant'anni fa, un cast di stelle: è tutto pronto per il film su Howard Hughes che segnerà il "canto del cigno" dell'attore, regista e produttore 77enne.

Interpretare il produttore Howard Hughes sul grande schermo è il sogno di una vita di Warren Beatty. Sono quarant'anni che l'attore, regista e produttore, cerca di realizzare il progetto e proprio in febbraio ha finalmente registrato il film sotto "Untitled Warren Beatty Project". La sinossi rivela che tratterà la vita e gli affari dello storico produttore nei suoi ultimi anni, in compagnia della sua giovane moglie, si sa che c'è un cast ricco, da Matthew Broderick a Martin Sheen, da Taissa Farmiga ad Annette Bening, sua moglie fino all'ultimo scritturato Alec Baldwin, e che sarà nelle sale nel prossimo 2015. Un progetto ambizioso che segnerà il "canto del cigno" del 77enne, oltre a rappresentare il suo primo film dopo il tonfo commerciale del 2001 "Amori in città e tradimenti in campagna" con Diane Keaton.

Il progetto di Warren Beatty va avanti da oltre 40 anni, è costato circa 27 milioni di dollari e sarà il secondo film in ordine cronologico incentrato sul produttore che riuscì a sedurre Marilyn Monroe, dopo il biopic di Martin Scorsese del 2004 che mostrava un giovane Hughes e la sua passione per il volo in "The Aviator", con Leonardo Di Caprio. A completare i rumors sul film di Warren Beatty una folta schiera di nomi che potrebbero completare quello che, già così, rappresenterebbe un cast di elementi esperti e validi, ma che arricchiti con quelli che si leggono, diverrebbe un roster da superstar: da Evan Rachel Wood allo Spider-Man Andrew Garfield, fino a Jack Nicholson. Per Beattie sarà il quinto film da regista dopo "Il paradiso può attendere" (1978), "Reds" (1981), "Dick Tracy" (1990) e "Bulworth – Il senatore" (1998).

Giancarlo Esposito in trattative per un film sulla vita di Herbie Hancock
Giancarlo Esposito in trattative per un film sulla vita di Herbie Hancock
I migliori film di Penelope Cruz
I migliori film di Penelope Cruz
30.137 di Spettacolo Fanpage
Jamie Foxx sarà Mike Tyson in un film dedicato al pugile
Jamie Foxx sarà Mike Tyson in un film dedicato al pugile
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni