1 CONDIVISIONI

Woody Allen vuole Emma Stone oltre a Joaquin Phoenix nel suo film

Dopo “Magic in the moonlight” Emma Stone potrebbe ritornare a lavorare con il grande regista newyorchese nella pellicola di prossima realizzazione, probabilmente nell’estate del 2014.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di A. P.
1 CONDIVISIONI
Immagine

Non basta Joaquin Phoenix a Woody Allen per la realizzazione del prossimo film. Il protagonista di "Her" pare infatti essere stato assoldato da qualche giorno e dunque una pedina sicura per l'ennesima pellicola realizzata dal regista newyorchese. Ma nel suo scacchiere dovrebbe entrarci anche un'altra stella del cinema internazionale, molto ricercata, ovvero Emma Stone, che potrebbe diventare l'ennesima musa valorizzata dal genio di Allen. Già protagonista dell'ultimo film di Allen con Colin Firth "Magic in the moonlight", che uscirà nei cinema il 4 dicembre 2014.

Le informazioni sul film sono completamente avvolte nel mistero, ma si presume che le riprese cominceranno nei prossimi mesi e che a distribuirlo oltreoceano sarà la Sony Pictures Classics. Emma Stone è protagonista in questi giorni al cinema di "The Amazing Spiderman 2 – Il potere di electro", in cui interpreta il ruolo di Gwen Stacy, amata da Peter Parker. Sarà lei l'ennesima regina delle pellicole di Allen?

 

1 CONDIVISIONI
Premiere a New York del nuovo film di Woody Allen ‘Magic in the moonlight’
Premiere a New York del nuovo film di Woody Allen ‘Magic in the moonlight’
Joaquin Phoenix alla corte di Woody Allen
Joaquin Phoenix alla corte di Woody Allen
Woody Allen: “Quando morirò l’unico beneficio sarà che i miei figli ricevano soldi dai miei film”
Woody Allen: “Quando morirò l’unico beneficio sarà che i miei figli ricevano soldi dai miei film”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni