6 Ottobre 2013
13:58

“Abbiamo bisogno di Wonder Woman al cinema oppure in tv”, parla il CEO di Warner Bros

Kevin Tsuijihara, CEO di Warner Bros, ha annunciato che non è più possibile non avere un film tutto dedicato a Wonder Woman: “Abbiamo in mente grandi cose per la nostra eroina”.

Kevin Tsuijihara, il CEO di Warner Bros, ha parlato ancora di una volta di Wonder Woman, il grande personaggio della DC che non ha ancora trovato uno sbocco al cinema, in questo grande decennio dove i film sui supereroi l'hanno fatta da padrone. E' ormai un'esigenza, un bisogno sempre crescente, soprattutto da parte dei fan e alla Warner Bros questo lo sanno benissimo. Per questo, durante un'intervista sui prossimi lavori dedicati all'universo di Harry Potter in collaborazione con J.K. Rowling, il CEO ha parlato anche di Wonder Woman:

Abbiamo grandi cose in mente per l'eroina della DC, stiamo pianificando qualcosa di importante. C'è il bisogno di riportare Wonder Woman sul grande schermo o magari in televisione. Vedremo.

L'ultima apparizione di Wonder Woman, in carne e ossa, risale alla serie televisiva trasmessa dal 1974 al 1979, mentre è stato realizzato un film d'animazione tutto dedicato all'eroina nel 2009. In rete, intanto, si sprecano ipotesi e preferenze su chi potrebbe interpretare Wonder Woman nel prossimo film della "Justice League".

La Warner Bros compie 90 anni
La Warner Bros compie 90 anni
Ben Affleck stanco delle critiche, molla Batman?
Ben Affleck stanco delle critiche, molla Batman?
“Batman vs Superman”: Gal Gadot sarà Wonder Woman
“Batman vs Superman”: Gal Gadot sarà Wonder Woman
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni