12 Luglio 2021
19:33

Al via il Social World Film Festival 2021, film e ospiti da Silvio Orlando a Marina Confalone

Dall’11 al 18 luglio si tiene l’undicesima Mostra Internazionale del Cinema Sociale che presenta più di 600 opere tra film e cortometraggi, accogliendo ospiti illustri del cinema italiano. Madrina della rassegna è Pina Turco, mentre il premio alla carriera sarà consegnato a Silvio Orlando. Tra i membri della giuria figura anche quest’anno Fanpage.it, insieme ad altre testate italiane ed esponenti del settore cinematografico.
A cura di Ilaria Costabile

Al via l'undicesima edizione del Social World Film Festival dall'11 al 18 luglio che, come ogni anno, avrà luogo a Vico Equense. La rassegna diretta da Giuseppe Alessio Nuzzo vede la selezione di 600 opere da 52 nazioni tra film, corti e documentari che rientrano nelle 19 sezioni di cui si compone la mostra, arricchita dalla presenza di numerosi ospiti. I titoli in concorso verranno giudicati da 5 giurie, anche quest'anno Fanpage.it prende parte all'evento: Eleonora D'Amore, caposervizio dell'area spettacolo della testata è tra i membri designati nel parterre dei giurati. Madrina del Festival è l'attrice napoletana Pina Turco, mentre il premio alla carriera verrà assegnato a Silvio Orlando. Tema di quest'anno è "Vita. Esistenza, scopo, realtà" per riscoprire la speranza di amare il cinema e di riempire, come prima della pandemia, le sale cinematografiche e l'intera kermesse è dedicata a Marcello Mastroianni e Raffaella Carrà.

I film in programma

Come per le altre edizioni, ogni sera è prevista una doppia proiezione dei titoli selezionati per la rassegna, il film di apertura è "The Father" per il quale Anthony Hopkins si è aggiudicato il Premio Oscar come miglior attore, a seguire ci sono "Crudelia" di Craig Gillespie con Emma Stone (13 luglio), "Tenet" di Christipher Nolan (14 luglio), "Storm Boy-Ilragazzo che sapeva volare”di Shawn Seetcon Geoffrey Rush (15 luglio),e “Un altro giro”di Thomas Vinterberg, vincitore del Premio Oscar 2021 come Miglior Film Straniero (16 luglio).

Gli ospiti

Quest'anno il premio alla carriera, come già anticipato, verrà consegnato a Silvio Orlando, vincitore della Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia per il film "Il papà di Giovanna" di cui si assisterà anche alla proiezione. Il premio verrà consegnato nella serata del 17 luglio. Tra gli ospiti previsti quest'anno, con i quali non mancheranno occasioni di dibattito e confronto, ci sono Pina Turco madrina dell'evento, Marina Confalone, protagoniste del film di Edoardo De Angelis "Il vizio della speranza" che sarà proiettato in una delle prime serate del Festival. A seguire, ci saranno Guglielmo Poggi, il compositore delle musiche del film "Volevo nascondermi" Marco Biscarini, Paolo Ruffini come protagonista e regista del film "Up & Down-Un film normale", interverranno anche i registi Pappi Corsicato e Alessandro D'Alatri, gli attori Luka Peros della serie Netflix “La casa di carta”, Caterina Shulha, Antonio Milo, Rosalia Porcaro e tanti altri sono i nomi di attori e protagonisti del cinema che presenzieranno alla rassegna: da Ludovica Nasti a Gianfranco Gallo, da Massimo Boldi a Nunzia Schiano.

Le giurie del Social World Film Festival 2021

Sono cinque le giurie che valutano i titoli nelle selezioni competitive del “Social World Film Festival”. La giuria di qualità valuta le opere delle categorie lungometraggi e cortometraggi del Concorso Internazionale conferendo il Golden Spike Award: è composta dal regista Pappi Corsicato, Lele Marchitelli, l'attore Luka Peros, il regista Gavin Michael Boot, il distributore Paolo Orlando per i lunghi; Marco Belardi presidente Lotus, il giornalista Antonio Bracco, l'attrice Caterina Shulha, il project coordinator di Sky Italia Davide Ringoli, l'attore Guglielmo Poggi per i cortometraggi. Per i documentari, invece, la giuria è composta da: Gianfranco Pannone, la giornalista Valentina Ariete, il regista Luigi Barletta, la giornalista Alessandra De Tommasi e il giornalista Vanni Fondi. Per la sezione Feauture film la Giuria di qualità Focus occhio al Sud si compone del giornalista Augusto Sainati, Lucy De Crescenzo per la Europictures, l'attore Luigi Savoia, il compositore Marco Biscarini; per quanto riguarda i cortometraggi della sezione la giuria vede schierati le giornaliste Ilaria Urbani, Eleonora D'Amore e l'attrice Rosalia Porcaro. Infine la Giuria Giovani (23 – 35 anni provenienti da tutta Italia) e Giuria Ragazzi ( 15 ai 22 anni) assegnano i premi come miglior attore, migliore attrice, migliore regia e migliore sceneggiatura rispettivamente per i lunghi e i corti. La Giuria Studenti è composta da migliaia studenti di Scuole Superiori di secondo grado della Regione Campania che valutano le opere in concorso alle Selezioni Smile e School.

Il bambino nascosto, il trailer del film di Roberto Andò con Silvio Orlando (ESCLUSIVA)
Il bambino nascosto, il trailer del film di Roberto Andò con Silvio Orlando (ESCLUSIVA)
Il bambino nascosto, il trailer ufficiale del film di Roberto Andò con Silvio Orlando (ESCLUSIVA)
Il bambino nascosto, il trailer ufficiale del film di Roberto Andò con Silvio Orlando (ESCLUSIVA)
Tutti i film italiani al Festival di Cannes 2021
Tutti i film italiani al Festival di Cannes 2021
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni