26 Aprile 2010
11:01

Amici miei: De Sica, Placido, Ghini, Panariello e Hendel nel prequel in lavorazione

Neri Parenti dirigerà il discusso prequel di Amici Miei con un cast di attori prestigiosi.
A cura di Ambra Zamuner

 

amici miei il prequel

Chi non ricorda il successo di Mario Monicelli Amici Miei, film che vedeva cinque amici di vecchia data fiorentini commettere le più strambe malefatte a danno di ignari malcapitati. Il disagio dell'uomo di mezza età veniva espresso con maestria da Ugo Tognazzi,Gastone Moschin, Philippe Noiret, Dullio Del Prete e Adolfo Celi. La pellicola originale vinse 3 Nastri D'argento, il prestigioso premio che quest'anno è andato a Baaria di Tornarore, e due David di Donatello andarono a Tognazzi come miglior attore e a Monicelli come miglior regista. 7 anni dopo lo stesso Monicelli girò Amici miei atto II raccontando le zingarate dei quattro protagonisti rimasti.

La notizia bomba della possibilità di un prequel aveva invaso il web con una violenza inaudita, tanto da creare malcontento nei fan del vecchio film. Sono di seguito nati gruppi su numerosi social network per prendere le distanze da questa scelta, che molti credono inadatta e sostanzialmente inutile, dato che Amici Miei continua ad essere un punto di riferimento della commedia all'italiana, continuamente citato anche da registi di soggetti comici recenti.

L'interesse ha sortito però l'effetto contrario e Neri Parenti (regista di cinepanettoni con tanto di star della tv) ha preso le redini offrendosi di dirigere Amici Miei ‘400 un prequel ambientato nella Firenze di Lorenzo il Magnifico. Le riprese inizieranno a Certaldo Alta e continueranno in varie città toscane tra cui Pistoia e Firenze. Il cast sembra ormai definito, dopo vari tira e molla: Christian De Sica (direttamente dal successo di Pupi Avati Il figlio più piccolo), Michele Placido, Giorgio Panariello, Paolo Hendel e Massimo Ghini saranno i volti principali, anche Massimo Ceccherini e Alessandro Benvenuti (Lorenzo De' Medici) si aggiungeranno ai loro colleghi per dare un tocco di italianità in più. Buona idea o pessima trovata commerciale? A voi l'ardua sentenza.

Ambra Zamuner

Christian de Sica al Festival di Venezia con Vacanze di Natale
Christian de Sica al Festival di Venezia con Vacanze di Natale
Insulti a Gaia Nanni per la frase su De Sica, lei scrive all’attore: “Io attaccata, è soddisfatto?”
Insulti a Gaia Nanni per la frase su De Sica, lei scrive all’attore: “Io attaccata, è soddisfatto?”
"Ma chi te conosce, ma chi te vo", l'epica risposta di Christian De Sica all'attrice che lo nomina
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni