315 CONDIVISIONI
10 Novembre 2015
14:31

“Amici Miei” torna al cinema: il capolavoro di Monicelli in sala il 16 e 17 novembre

Per celebrare i 40 dall’uscita in sala, ma anche il centenario della nascita del grande regista romano, la celeberrima pellicola con Ugo Tognazzi, Gastone Moschin e Philippe Noiret torna eccezionalmente nei cinema per due sole serate in versione restaurata.
A cura di Valeria Morini
315 CONDIVISIONI

Ha appena celebrato i 40 anni dall'uscita in sala, ma "Amici Miei" è come il vino buono: invecchiando, migliora. Ecco perché il capolavoro di Mario Monicelli è pronto a tornare sul grande schermo, per un evento speciale il 16 e il 17 novembre 2015. Per due giorni, le sale di tutta Italia proietteranno la celebre pellicola in una versione completamente restaurata.

L'occasione è un triplice anniversario: oltre ad essere passati quattro decenni esatti dall'uscita del film (era il 15 agosto del 1975), quest'anno si celebra anche il centenario della nascita di Monicelli (nato il 16 maggio 1915), mentre il prossimo 29 novembre ricorreranno cinque anni esatti dalla sua tragica morte.

"Amici miei" resta un capitolo fondamentale nella storia della commedia all'italiana, un cult dolceamaro dall'umorismo pungente (come dimenticare le "supercazzole" e le zingarate"). Merito del suo successo va anche all'immenso cast, formato da Ugo Tognazzi (il conte Raffaello “Nello” Mascetti), Gastone Moschin (l’architetto Rambaldo Melandri), Philippe Noiret (il giornalista Giorgio Perozzi), Duilio Del Prete (il commerciante Guido Necchi), Adolfo Celi (il primario Alfeo Sassaroli).

Il film ha avuto due seguiti, "Amici miei – Atto II", sempre diretto da Monicelli (1982) e "Amici miei – Atto III" di Nanni Loy (1985). Decisamente da dimenticare, invece, il recente prequel di Neri Parenti "Amici miei – Come tutto ebbe inizio" (2011).

Da Fantozzi a Troisi, al cinema è revival

Il ritorno in sala di "Amici miei" conferma una tendenza che mira a portare il grande cinema italiano del passato sul grande schermo, per avvicinare il pubblico più giovane a questi capolavori e, al contempo, permettere a chi già li conosce una fruizione di prima qualità. Non sarà un caso, dunque, che solo poche settimane fa sono stati riproiettati "Fantozzi" e "Il secondo tragico Fantozzi", i primi due film della serie dedicata all'intramontabile personaggio incarnato da Paolo Villaggio. A completare l'operazione revival, è "Ricomincio da tre" di Massimo Troisi, che farà capolino in sala il 23 e 24 novembre.

 
315 CONDIVISIONI
“Amici miei”, il film cult di Mario Monicelli compie 40 anni
“Amici miei”, il film cult di Mario Monicelli compie 40 anni
“Il grande dittatore” di Chaplin torna al cinema in versione restaurata
“Il grande dittatore” di Chaplin torna al cinema in versione restaurata
Il tributo della Pixar ai capolavori del cinema
Il tributo della Pixar ai capolavori del cinema
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni