23 Febbraio 2013
21:11

Amour di Haneke trionfa ai César francesi

Il film del regista austriaco continua a mietere successi nei festival di tutto il mondo, in attesa degli Oscar 2013, dove ha collezionato ben 5 nomination.
A cura di Ciro Brandi
Emmanuelle Riva

Continua il trionfo di “Amour”, film drammatico di Michael Haneke. Ieri, al Theatre du Chatelet, c’è stata la proclamazione del premio César, l’Oscar francese che viene assegnato dal 1976 dall’Académie des arts et techniques du cinéma, e quest’anno la pellicola del regista austriaco, vincitrice già della Palma d’Oro al Festival di Cannes e nominato a cinque Oscar, ha fatto l’en plein. I premi portati a casa da “Amour” sono quelli per miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior attore a Jean-Louis Trintignant e miglior attrice a Emmanuelle Riva. E dire che la favorita era la commedia “Camille redouble” di Noemi Lvovsky, con addirittura 13 candidature, ma che alla fine è andata a casa a mani vuote. Il premio come miglior film straniero è stato assegnato ad “Argo” di Ben Affleck, che ormai è diventato un assopigliatutto in giro per il mondo, mentre il Premio alla Carriera (César d’Onore) è andato ad un emozionato Kevin Costner. Di seguito trovate tutti i vincitori.

Premio Miglior Film

Amour di Michael Haneke

Premio Miglior Film Straniero

Argodi Ben Affleck

Premio Migliore Opera Prima

Louise Wimmer di Cyril Mennegun

Premio Migliore Documentario

Les Invisibles di Sébastien Lifshitz

Premio Migliore Film d'Animazione

Ernest et Célestine di Benjamin Renner, Vincent Patar, Stéphane Aubier

Premio Migliore Cortometraggio

Le cri du homard di Nicolas Guiot

Premio Migliore Regia

Michael Haneke per Amour

Premio Miglior Attrice Protagonista

Emmanuelle Riva per Amour

Premio Miglior Attore Protagonista

Jean-Louis Trintignant per Amour

Premio Miglior Attrice Non Protagonista

Valérie Benguigui per Le Prénom

Premio Miglior Attore Non Protagonista

Guillaume de Tonquedec per Le Prénom

Premio Miglior Attrice Emergente

Izia Higelin per Mauvaise Fille

Premio Miglior Sceneggiatura Originale

Michael Haneke per Amour

Premio Miglior Sceneggiatura Non Originale

Jacques Audiard e Thomas Bidegain per De rouille et d'os

Cesar d'Onore

Kevin Costner

Premio Miglior Fotografia

Romain Winding per Les Adieux à la Reine

Premio Miglior Montaggio

Juliette Welfling per De rouille et d'os

Premio Migliori Costumi

Christian Gasc per Les Adieux à la Reine

Premio Miglior Sceneggiatura

Katia Wyszkop per Les Adieux à la Reine

Premio Migliore Sonoro

Antoine Deflandre, Germain Boulay, Eric Tisserand per Cloclo

Premio Migliore Colonna Sonora

Alexandre Desplat per De rouille et d'os

L’Amour di Haneke va oltre la malattia e resta immutato nel tempo
L’Amour di Haneke va oltre la malattia e resta immutato nel tempo
A Cannes 2013 la versione restaurata di “Hiroshima Mon Amour”
A Cannes 2013 la versione restaurata di “Hiroshima Mon Amour”
Amour convince l'Academy, è il Miglior Film Straniero agli Oscar 2013
Amour convince l'Academy, è il Miglior Film Straniero agli Oscar 2013
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni