Mathieu Turi, famoso sceneggiatore e assistente di regia di blockbuster come “Bastardi senza gloria” e “Sherlock Holmes – Gioco di ombre”(2011), esordisce come regista di un lungometraggio con l’horror post apocalittico "Hostile". Presentata in anteprima al Festival Internazionale dei Film di Fantascienza a Neuchâtel e già vincitrice di decine di premi, la pellicola è ambientata in uno scenario post-apocalittico e racconta la storia di Juliette (Interpretata da Brittany Ashworth), una sopravvissuta ad un’epidemia mondiale che vive di stenti e che, soprattutto, deve cercare di nascondersi e difendersi da alcune strane e orripilanti creature che adesso popolano la Terra e che escono solo di notte. Un incidente complicherà ancora di più la sua situazione.

Turi ha scritto anche la sceneggiatura di questo film che ha definito:

Una storia profondamente umana, un nuovo sguardo sul genere e una creatura ancora mai vista al cinema.

La straordinaria fotografia è opera di Vincent Vieillard-Baron mentre il montaggio e le musiche sono rispettivamente di Joel Jacovella e Frédéric Poirier. Nel cast con Brittany Ashworth ci sono anche  Grégory Fitoussi, Javier Botet, Jay Benedict e Carl Garrison. “Hostile” è una produzione di Full Time Films, H Films, Title Media e sarà distribuito nel nostro Paese da Twelve Entertainment a partire dal prossimo 26 luglio.

La trama

Juliette è una dei pochi sopravvissuti ad una terribile epidemia che ha colpito tutto il mondo. Adesso, però, lotta tutti i giorni per procurarsi del cibo e dell’acqua ma l'incubo peggiore per tutti i superstiti è rappresentato dalle spaventose creature che escono solo durante la notte e che si nutrono proprio di carne umana. La situazione si complica quando Juliette si ritrova coinvolta in un incidente e si risveglia nella sua macchina capovolta circondata da questi terribili mostri notturni.

Il cast

Brittany Ashworth (Juliette) è nota per i film “The Crucifixion”82016) e “Accident Man”(2018) mentre Grégory Fitoussi (Jack) lo abbiamo visto in "Beowulf: Return to the Shieldlands" (2016) e "Daddy Cool" (2017). Javier Botet, invece, è apparso in “It”(2017), “La mummia” e “The Conjuring – Il caso Enfield”. Il resto del cast è formato da: Jay Benedict, David Gasman (Harry), Carl Garrison (Carl), Richard Meiman, Mohamed Aroussi (Il Boss), Laura D’Arista Adam (la dottoressa), Gary Napoli e Stephanie Slama.

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Le riprese del film si sono svolte a New York, a Parigi e nella città di Ouarzazate, in Marocco, toccando quindi 3 continenti.

2. Il budget per la pellicola è stato di 1.2 milioni di dollari.

3. La pellicola ricorda molto, per la tematica di fondo,  “Io sono Leggenda”(2007), blockbuster con Will Smith, diretto da Francis Lawrence.