La Vedova Nera è tornata. Marvel ha rilasciato il primo teaser trailer di "Black Widow", che vedrà Scarlett Johansson vestire nuovamente i panni dell'iconica supereroina degli Avengers. Finalmente, Natasha Romanoff avrà un film tutto per sé, che esplorerà aspetti inediti del personaggio e la sua storia personale. Per conoscere tutta la verità, non resta che attendere l'uscita in sala prevista per il 22 aprile 2020.

Il ritorno della Vedova Nera

Chi ha visto "Avengers: Endgame" sa bene qual è stato il destino della povera Vedova Nera, che ha sacrificato la sua vita nella lotta contro Thanos. La sua morte è stata decisamente più sbrigativa e meno commovente di quella di Iron Man, proprio perché Marvel aveva già deciso di dedicare uno spin off a parte dedicato alla protagonista. Dunque, "Black Widow" sarà un prequel: non un film sulle origini, come ha chiarito l'attrice, ma una storia ambientata dopo "Captain America: Civil War" e prima di "Avengers: Infinity War". Ai tempi del MeToo, la saga degli Avengers si tinge di rosa: in cabina di regia c'è una donna, Cate Shortland, mentre la Johansson è anche produttrice. In questi giorni l'attrice sta facendo parlare per aver difeso Woody Allen, una mossa che nella puritana America potrebbe costargli la (meritatissima) nomination all'Oscar per "Marriage Story".

Il cast di Black Widow, ci sarà Robert Downey Jr?

"Black Widow" schiera un cast eccezionale. Oltre a Scarlett Johansson, vedremo Florence Pugh (Yelena Belova), Rachel Weisz (Melina Vostokoff), David Harbour (Alexei Shostakov / Red Guardian). Si rumoreggia inoltre sulla presenza di William Hurt (ancora nei panni del segretario di stato Thaddeus Ross) e soprattutto di Robert Downey Jr. nel ruolo di Iron Man. L'apparizione di Tony Stark non è ancora stata ufficializzata, ma appare sostanzialmente scontata, per la gioia dei fan.