24 Maggio 2013
19:25

Brad Pitt: “Non ricordo i volti delle persone. Ho fatto uso di droga per anni”

L’attore Brad Pitt fatica a riconoscere i volti: anche se non gli è mai stata diagnosticata, durante un’intervista alla rivista Esquire ha rivelato che potrebbe soffrire di una forma di prosopagnosia. Inoltre ha confessato di aver fatto uso di droghe durante gli anni del matrimonio con Jennifer Aniston.
A cura di Simona Saviano

Un Brad Pitt che non ti aspetti è stato protagonista di una lunga intervista pubblicata dalla rivista Esquire nel numero di giugno. La sua compagna Angelina Jolie ha catalizzato l'attenzione recentemente con la scelta di farsi asportare i seni per ridurre il rischio di cancro al seno e lui aveva commentato il suo gesto definendola "eroica". Di certo anche le sue dichiarazioni alla rivista americana faranno discutere: il sex symbol ha rivelato di aver fatto uso di droghe per lungo tempo, durante il matrimonio con Jennifer Aniston nello specifico, e di avere un particolare "disturbo" che ha intenzione di curare: non riesce a ricordare i volti delle persone.

Il curioso "disturbo" di Brad Pitt – L'attore ha confessato alla rivista Esquire di soffrire di un certo "disturbo": non riesce a ricordare i volti delle persone che incontra. Potrebbe soffrire di prosopagnosia, una malattia del sistema nervoso che impedisce a chi ne è affetto di focalizzare i visi di interlocutori e amici. L'attore sembra intenzionato a scoprire di cosa si tratti:

Ci sono tante persone che mi odiano perché credono io sia irrispettoso verso di loro. Lo giuro su Dio, mi sono convinto solo oggi a raccontarlo, quando incontro le persone dico loro: "Ok, ci siamo già conosciuti?". Ma a volte peggioro solo le cose. Le persone si offendono e credono che io sia egoista. In realtà è più forte di me, è un mistero. Non riesco a ricordare i volti delle persone. Ma mi farò curare. Per questo a volte preferisco starmene a casa per conto mio.

"Ho fatto troppi danni a causa della droga" – A ciò si aggiunge una rivelazione choc di Pitt, che ha confessato di essere stato dipendente dalla droga durante gli anni del matrimonio con Jennifer Aniston:

Per molto tempo ho pensato di aver fatto troppi danni, a causa della droga. Ero una specie di vagabondo. Volevo essere ispirato, vedere cose. Ma poi sono crollato e ho sentito che stavo sprecando la mia opportunità. Ho avuto un cambiamento consapevole una decina di anni fa. È stata la decisione di non dissipare le mie possibilità. Un senso di risveglio.

Brad Pitt ricorda Gandolfini:
Brad Pitt ricorda Gandolfini: "Una grande perdita, aveva un cuore buono"
Brad Pitt in fuga dai fantasmi del passato:
Brad Pitt in fuga dai fantasmi del passato: "Se tornassi indietro, mi direi di stare più tranquillo"
Madonna:
Madonna: "Sono andata a letto con Brad Pitt...in un sogno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni