Mostra del cinema di Venezia 2020
2 Settembre 2020
16:08

Cate Blanchett a Venezia 2020: “Un miracolo essere qui, dopo mesi a parlare con maiali e galline”

L’attrice è sbarcata alla 77esima Mostra del cinema insieme al resto della giuria, in cui ricoprirà l’incarico di Presidente. Nel corso della conferenza stampa di presentazione del festival si è detta onorata dell’incarico, scherzando sui mesi di lockdown: “Bello fare discorsi tra adulti dopo sei mesi a chiacchierare alle mie galline e ai miei maiali”.
A cura di Valeria Morini
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2020

Cate Blanchett è sbarcata alla Mostra del cinema di Venezia, tra le più fulgide stelle di questa edizione forzatamente "povera" di vip italiani e internazionali. L'attrice premio Oscar vestirà i panni di Presidente di giuria del Concorso principale, un ruolo che ha già ricoperto a Cannes. Raggiante e bellissima, durante la conferenza stampa di presentazione ha definito questa edizione ai tempi del Covid "Un miracolo", in italiano.

È un privilegio e un onore essere qui. Aspettavo con ansia di venire e sono pronta ad applaudire i creatori della Mostra per la creatività, la resilienza e lo spirito di collaborazione.  Dobbiamo essere coraggiosi: abbiamo molte, molte sfide davanti a noi. E questa sfida è una questione globale. Ma ci sono anche molte opportunità per porre nuove domande. Sono contenta di essere qui a fare discorsi tra adulti dopo sei mesi a chiacchierare alle mie galline e ai miei maiali!

Le parole di Alberto Barbera

Il direttore artistico della manifestazione Alberto Barbera, sempre in conferenza stampa, ha ribadito l'importanza di celebrare la Mostra del cinema di Venezia anche quest'anno, nonostante la pandemia da coronavirus: "Ho sentito titubanza da parte di alcuni giornalisti, che hanno detto ‘Si poteva evitare di fare la Mostra'. La nostra risposta è stata diversa. Abbiamo deciso di farla, anche in condizioni difficili, sapendo che avremmo attraversato un percorso a ostacoli, con rischi e rinunce. Le misure sono rigidissime, per una partecipazione all'insegna della sicurezza e della salute".

Le giurie della Mostra di Venezia 2020

Cate Blanchett guida la giuria del Concorso, formata da Matt Dillon, Veronika Franz, Joanna Hogg, Nicola Lagioia, Christian Petzold e Ludivine Sagnier. La giuria di Orizzonti è invece composta da  da Claire Denis (presidente), Oskar Alegria, Francesca Comencini, Katriel Schory, Christine Vachon. La giuria del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”- Leone del Futuro è formata da Claudio Giovannesi (presidente), Remi Bonhomme, Dora Bouchoucha. Quella della sezione Venice Virtual Reality, infine, si compone di Celine Tricart (presidente), Asif Kapadia, Hideo Kojima.

Immagine
Venezia 77, Anna Foglietta è regina di stile: sull'ultimo red carpet sfila con il marito Paolo
Immagine
Venezia 77, Kasia Smutniak VS. Serena Rossi: è gara di stile in nero alla cerimonia di chiusura
Immagine
Pierfrancesco Favino sul red carpet di Padrenostro con la figlia Lea Favino
10.616 di Spettacolo Fanpage
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2020
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni