21 Settembre 2013
11:35

Cate Blanchett debutta alla regia con “La cena”

La meravigliosa attrice australiana dirigerà l’adattamento cinematografico de “La cena”, il famoso romanzo di Herman Koch, dal plot semplice ma molto accattivante.
A cura di Ciro Brandi

Il premio Oscar Cate Blanchett è pronta a fare il grande salto. L’amata attrice, che vedremo prossimamente in “Blue Jasmine” di Woody Allen, “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug”, di Peter Jackson e “The Monuments Men”, diretto da George Clooney, dirigerà la trasposizione cinematografica de “La cena” (“The dinner”), il famoso romanzo di Herman Koch. Il plot è molto semplice, ma estremamente coinvolgente: ad Amsterdam, due coppie si danno appuntamento in un ristorante per cenare insieme. Nel corso della serata parlano del più e del meno senza avere il coraggio di affrontare il punto per il quale si sono incontrati. Infatti, i rispettivi figli, Michael e Rich, due quindicenni, hanno picchiato e ucciso una vagabonda nei pressi di un bancomat, e la telecamera di sicurezza ha ripreso tutto. Contemporaneamente, in rete iniziano a circolare dei filmati ancora più crudi e violenti riguardanti i due adolescenti, quindi, l’identificazione e la cattura è sempre più vicina. La sceneggiatura sarà curata da Oren Moverman e non si sa ancora se la Blanchett prenderà anche parte al film come attrice.

“Blue Jasmine”, Cate Blanchett in crisi esistenziale nel nuovo film di Woody Allen
“Blue Jasmine”, Cate Blanchett in crisi esistenziale nel nuovo film di Woody Allen
Angelina Jolie: debutto alla regia e campagna contro la violenza alle donne
Angelina Jolie: debutto alla regia e campagna contro la violenza alle donne
1.153 di Daniela Seclì
Golden Globe 2014: ecco i vincitori, secondo i bookmakers inglesi
Golden Globe 2014: ecco i vincitori, secondo i bookmakers inglesi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni