Il trailer più atteso del momento è finalmente arrivato. Eccovi il primissimo teaser di "C'era una volta a Hollywood", annunciato semplicemente come il nono film di Quentin Tarantino. E non c'è bisogno di aggiungere altro, a parte il lungo elenco di star che costellano le pellicola-evento del 2019. A pochi giorni di distanza dal poster ufficiale, arriva finalmente anche il primo video promozionale, che si concentra sui due protagonisti Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, e offre anche un'anteprima della Sharon Tate interpretata dalla bellissima Margot Robbie e del Bruce Lee di Mike Moh. Il film uscirà nelle sale italiane il 19 settembre 2019.

La trama del film

Come lascia intendere questo primo montato, il film è incentrato sull'attore televisivo Rick Dalton (DiCaprio) e sulla sua controfigura Cliff Booth (Pitt), che cercano di farsi strada nella Mecca del cinema. Siamo nel 1969 e sullo sfondo della vicenda si consuma uno degli eventi più sanguinosi della storia americana: il massacro di Cielo Drive commissionato da Charles Manson alla sua setta di adepti, che assassinarono un gruppo di persone in una casa di lusso a Los Angeles, tra cui la moglie di Roman Polanski Sharon Tate (all'epoca incinta all'ottavo mese).

Il cast

Il cast, oltre ai nomi già citati, comprende Al Pacino, Emile Hirsch, Bruce Dern, Dakota Fanning, Damian Lewis, Kurt Russell, Tim Roth, Michael Madsen, Timothy Olyphant, James Marsden, Lena Dunham, Scoot McNairy, Damon Herriman. Con loro due figlie d'arte (Maya Hawke e Rumer Willis, figlie rispettivamente di Ethan Hawke e Uma Thurman e Bruce Willis e Demi Moore) e Luke Perry nel suo ultimo ruolo cinematografico.

Il film in anteprima a Cannes a 25 anni da Pulp Fiction

L'uscita italiana è un po' ritardata rispetto a quella americana, dal momento che in patria il film arriverà in sala a luglio. Inoltre, per quanto non confermata ufficialmente, è quasi certa la presentazione in anteprima al Festival di Cannes. Secondo un'indiscrezione fornita dall'Hollywood Reporter, il film potrebbe debuttare sulla Croisette il 21 maggio, vale a dire a 25 anni esatti da quando Tarantino presentò a Cannes "Pulp Fiction", che poi vinse la Palma d'Oro. Un'occasione perfetta considerando che "C'era una volta a Hollywood" ricorda già un altro significativo anniversario: i 50 anni dalla già citata strage commessa dalla setta di Manson.