Quanto manca Catwoman al mondo del cinema. Dopo Michelle Pfeiffer in "Batman Returns" c'è stato il vuoto, considerati i risultati scellerati dello stand alone di Halle Berry e quelli tiepidi di Anne Hathaway in "The Dark Knight Rises". Nel prossimo "The Batman", con Robert Pattinson nei panni del supereroe di Gotham City, vedremo una nuova eroina ma c'è ancora riserbo sull'identità dell'attrice. Proprio Michelle Pfeiffer, nel corso di una intervista a Variety, lancia un endorsement per un'attrice che potrebbe superare la sua prova iconica: Elle Fanning.

Le parole di Michelle Pfeiffer

Michelle Pfeiffer ha rivelato di puntare su Elle Fanning, la sorella minore dell'attrice Dakota che abbiamo apprezzato in "The Neon Demon" e prima ancora in "Maleficent" e "Il curioso caso di Benjamin Button". L'attrice ha condiviso il set con Michelle Pfeiffer proprio in "Maleficent 2". A Variety, la Pfeiffer ha confermato che Elle Fanning "sarebbe fantastica come Catwoman". Staremo a vedere se il regista Matt Reeves darà ascolto alla storica Catwoman di Tim Burton, assegnando alla Fanning il ruolo di Selina Kyle.

Quando esce The Batman

Ma quando esce "The Batman" con Robert Pattinson? L'atteso film di Matt Reeves uscirà il 25 giugno del 2021. Per quanto concerne il cast, le trattative sono ancora in corso ma questi sono i nomi principali che si stanno facendo per completare i tasselli più importanti: Jonah Hill potrebbe essere il nuovo Pinguino mentre Jeffrey Wright potrebbe essere il nuovo Commissario Gordon. Non ci sarà, sembra certo, Joaquin Phoenix nel ruolo del Joker, che potrebbe non riprendere più il ruolo dell'iconico villain nel film di Todd Phillips premiato con il Leone d'oro a Venezia . Robert Pattinson succede a Ben Affleck, che è stato l'Uomo Pipistrello negli ultimi tre film, "Batman v Superman: Dawn of Justice", "Suicide Squad" (un cameo) e "Justice League".