25 Febbraio 2015
22:17

CineMust – I film da non perdere in uscita il 26 febbraio

Sbarca nelle sale wKingsman: Secret Service”, nuovo e atteso film di Matthew Vaughn, con Colin Firth, ma al cinema troveremo anche “Maraviglioso Boccaccio” dei fratelli Taviani, “Automata”, con Antonio Banderas, “Vizio di forma” di Paul Thomas Anderson e “Le leggi del desiderio”, il nuovo film di Silvio Muccino.
A cura di Ciro Brandi

Questo weekend, in sala ci saranno “Kingsman: Secret Service”, nuovo film di Matthew Vaughn, versione cinematografica del famoso fumetto di Mark Millar, con Colin Firth e“Automata”, con Antonio Banderas nei panni di un agente assicurativo che scoprirà l’esistenza di alcuni androidi evoluti con cattive intenzioni. Ci saranno anche Silvio Muccino con “Le leggi del desiderio” e i fratelli Taviani col loro “Maraviglioso Boccaccio” e vi consigliamo di non perdere “Vizio di forma”, di Paul Thomas Anderson, con Joaquin Phoenix.

Kingsman: Secret Service”: L'agente Harry Hart inserisce nel programma di formazione il giovane  Gary “Eggsy” Unwin, un ragazzo rude ma di grandi potenzialità, figlio di un suo amico morto anni prima durante una missione. Insieme dovranno impedire al geniale Richard Valentine di portare a termine il suo folle compito di "salvare" il mondo.

Automata”: Anno 2044. La Terra sta andando verso la desertificazione e l'umanità lotta per la sopravvivenza in un ambiente divenuto ostile. La razza umana coesiste con i robot, creati per supportare la condizione di una società in declino. L'agente assicurativo Jacq Vaucan, che lavora per una società di robotica, la Roc Robotics Corporation, indaga su androidi difettosi. Durante una delle sue indagini scopre che alcuni robot si sono evoluti, diventando una possibile minaccia per l'umanità.

Le leggi del desiderio”: I desideri dell'uomo muovono il mondo. E ogni giorno, per riuscire a ottenere l'oggetto del nostro desiderio, modifichiamo noi stessi e la nostra realtà. O perlomeno, cerchiamo di farlo. Secondo Giovanni Canton, il carismatico e funambolico trainer motivazionale protagonista di questa storia, ci sono delle tecniche precise che possono aiutarci a raggiungere quello che desideriamo, sia esso il piacere, il lusso, il potere, il successo o l'amore. Considerato dai suoi tanti fan una sorta di profeta, e da molti altri un cialtrone che si approfitta delle debolezze altrui, Canton decide di dimostrare la veridicità delle sue teorie organizzando un concorso per la selezione di tre fortunate persone che verranno da lui portate in sei mesi al raggiungimento dei loro più sfrenati desideri. Ma l'intenso rapporto che si stabilirà fra il life coach e il terzetto prescelto produrrà effetti inaspettati nella vita di tutti loro, soprattutto in quella di Canton.

Maraviglioso Boccaccio”: Lo sfondo è quello della Firenze trecentesca colpita dalla peste, che spinge dieci giovani a rifugiarsi in campagna e a impiegare il tempo raccontandosi delle brevi storie. Drammatiche o argute, erotiche o grottesche, tutte le novelle hanno in realtà un unico, grande protagonista: l'amore, nelle sue innumerevoli sfumature. Sarà proprio l'amore a diventare per tutti il migliore antidoto contro le sofferenze e le incertezze di un'epoca.

Vizio di forma”: Anderson ci porta nella California, degli anni ‘70. Qui introduce Doc Sportello, investigatore privato con una passione immensa per le droghe e il surf, che viene contattato da una vecchia fiamma, Shasta, la quale gli rivela l'esistenza di un complotto per rapire il suo nuovo amante, un costruttore miliardario. L'investigatore non fa neanche in tempo ad avviare le sue indagini che si ritrova arrestato per l'omicidio di una delle guardie del corpo del costruttore, il quale è intanto sparito, come pure Shasta. Sembrano le premesse del più classico dei noir, ma ben presto le coincidenze piú strane si accumulano e il mistero si allarga a macchia di leopardo. Doc inciampa così in collezioni di cravatte con donnine discinte, in falsi biglietti da venti dollari con il ritratto di Richard Nixon, in un'associazione di dentisti assassini nota come Zanna d'Oro, che è però anche il nome di un sedicente cartello indocinese dedito al traffico di eroina.

CineMust – I film da non perdere in uscita il 5 febbraio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 5 febbraio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 12 febbraio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 12 febbraio
CineMust: I film da non perdere in uscita il 19 febbraio
CineMust: I film da non perdere in uscita il 19 febbraio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni