31 Dicembre 2012
14:47

Cloud Atlas, il kolossal dei fratelli Wachowski alla conquista dell’Italia

Sei storie che si svolgono in un arco temporale di cinquecento anni e che finiscono per convergere e intrecciarsi, perchè tutto è connesso e ogni azione dei singoli personaggi ha conseguenze nel tempo e nello spazio.
A cura di Ciro Brandi

Tra pochi giorni, finalmente, potremmo vedere anche nel nostro paese l’atteso kolossal firmato dai fratelli Wachowski e Tom Tykwer. Presentata in anteprima all’ultimo Toronto Film Festival, la pellicola è tratta dal romanzo “L’atlante delle nuvole” di David Mitchell ed è assolutamente un’opera epica e molto ambiziosa. Il plot si snoda attraverso sei storie e  un arco temporale di cinquecento anni che finiscono per convergere e intrecciarsi perchè tutto è connesso e ogni azione dei personaggi ha conseguenze nel tempo e nello spazio. Il tutto è stato realizzato con un budget di 100 milioni di dollari “indipendenti”. I Wachowski e Tykwer riprendono i temi ricorrenti del romanzo – la reincarnazione e il destino – e ne fanno un film di fantascienza visivamente spettacolare, con un cast eccezionale e un montaggio tanto delirante quanto unico e inimitabile. Prepariamoci ad un inizio di 2013 con il botto perchè “Cloud Atlas” è un gioiellino cinematografico che non va perso per nulla al mondo.

La trama

Le sei storie che s’intrecceranno tra passato, presente e futuri riguardano i seguenti personaggi: un avvocato di San Francisco, a metà ‘800, che offre rifugio a uno schiavo in fuga durante un viaggio di ritorno dalle isole del Pacifico; un incompreso e sofferto compositore di talento nella Scozia degli anni ‘30 che cerca di comporre la sua opera prima, viene incastrato dall’autore preso il quale lavoro e paga il conto di un errore del passato; Una giornalista che, nel 1973, che scopre un terribile complotto e si adopera per evitare un disastro nucleare; un editore inglese dei nostri giorni, alla vigilia del suo più grande successo, viene ingiustamente internato in una casa di cura da cui cercherà, in tutti i modi, di fuggire; il clone/cameriera Sonmi-451, nella Seul del 2144, che avverte il risveglio di una coscienza umana e si unisce ai ribelli; un pastore di capre, in un apocalittico 2321, che incontrerà i pochissimi membri di una civiltà avanzata e si ribellerà alla tribù dominante, facendo i conti anche con la propria coscienza. Tutto è connesso, l’esistenza è fatta di legami che si ripetono o evolvono nello spazio e nel tempo, in positivo o in negativo.

Il cast

I nomi sono sensazionali e tutti i principali protagonisti di questa fantastica epopea ricoprono vari ruoli a seconda dell’epoca in cui si trovano. Stiamo parlando di: Tom Hanks (Dr. Henry Goose, Isaac Sachs, Dermot Hoggins, Zachry Bailey); Hugh Grant (Alberto Grimaldi, Custode Rhee, Lyons); Halle Berry (Jocasta Ayrs, Luisa Rey, Meronima); Jim Broadbent (Vyvyan Ayrs, Timothy Cavendish); Hugo Weaving (Giles Horrox, Bill Smoke, infermiera Noakes, vecchio Georgie); Jim Sturgess (Adam Ewing, Hae-Joo Im, Adam Bailey); James D’Arcy (Rufus Sixsmith); Ben Whishaw (Robert Frobisher); Susan Sarandon (Ursula); Keith David (Kupaka, Joe Napier, Ankor Apis); David Gyasi (Autua); Zhou Xun (Yoona-939) e Bae Doona (Somni-451).

Cloud Atlas - il trailer Esteso Italiano
Cloud Atlas - il trailer Esteso Italiano
10.373 di CineMust
Cloud Atlas, il trailer esteso in italiano del film dei fratelli Wachowski
Cloud Atlas, il trailer esteso in italiano del film dei fratelli Wachowski
Cloud Atlas censurato in Cina, eliminate le scene considerate troppo osé
Cloud Atlas censurato in Cina, eliminate le scene considerate troppo osé
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni