Preparatevi perché, dal 27 novembre 2014, Sean Sanders riporterà in sala i tre lavoratori frustrati in “Come ammazzare il capo… e vivere felici 2” (“Horrible Bosses 2”), sequel del fortunatissimo primo capitolo, uscito nel 2011, e firmato da Seth Gordon. Stavolta, i tre protagonisti Jason Bateman, Charlie Day e Jason Sudeikis saranno ancora affiancati da grandi star come Jennifer Aniston, Jamie Foxx e Kevin Spacey, alle quali si aggiungono Chris Pine e Christoph Waltz. In questo sequel, i tre decideranno di mettersi in proprio ma, purtroppo il destino e la fortuna non saranno dalla loro parte. La pellicola è co-prodotta da Brett Ratner, a breve nelle nostre sale con “Hercules – Il Guerriero”, e la sceneggiatura è stata scritta dal regista e da John Morris, che hanno già collaborato a quella di “Come ti spaccio la famiglia”, altro successo commerciale. Gli elementi per un ennesimo botto al box office ci sono veramente tutti. Staremo a vedere.

La trama

Nick, Dale e Kurt , stufi ormai di dover sempre rispondere agli ordini dei piani alti e ai loro terribili capi, decidono di mettersi in proprio e diventare i capi di loro stessi. Ma un cinico investitore manderà da subito all’aria i loro piani. Irrimediabilmente senza futuro, disperati e senza alcun possibile ricorso legale, i tre aspiranti imprenditori mettono in atto un piano maldestro: rapire il figlio maggiore dell’investitore e chiedere, come riscatto, di riprendere il controllo della loro azienda.

 Il cast

Il cast completo è composto da: Jason Sudeikis (Kurt Buckman), Jason Bateman (Nick Hendricks), Charlie Day (Dale Arbus), Jennifer Aniston (Julia Harris), Chris Pine, Christoph Waltz, Kevin Spacey (Dave Harken), Jamie Foxx (Den “MF” Jones), Kelly Stables (Rachel), Keeley HAzell (Ms. Lang), Suzy Nakamura (Kim), Brianne Howey (Candy), Romina (Karen), Brendan Hunt (Jerry), Alyssa Preston (Dottie), Brandon Richardson (Blake), Jonathan Banks (detective Hatcher), Korrina Rico (Raquel) e Andy Buckley (Ufficiale Mulvihill).