26 Marzo 2012
19:51

Cosmopolis: Il trailer, la trama e il cast del nuovo film di Cronenberg

Il controverso regista torna nelle sale con una pellicola che mescola reale e surreale, delirio e consuetudine, scegliendo come protagonista l’idolo delle teenagers, Robert Pattinson, per la prima volta in una veste particolarmente sensuale ed estrema.
A cura di Ciro Brandi

David Cronenberg, uno dei principali interpreti del “body horror”, il genere che intreccia il terrore psicologico e fisico dell’uomo di fronte alla mutazione, all’infezione e alla contaminazione del corpo, all’infezione, il tutto filtrato da figure metaforiche e non sempre chiarissime, adesso ha deciso di virare, momentaneamente, verso un altro genere. Dopo il successo del controverso “A Dangerous Method”, presentato alla 68esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il regista ha, infatti, diretto la star di Twilight, Robert Pattinson, nel suo nuovo dramma, intitolato “Cosmopolis”. La pellicola è tratta dall’omonimo romanzo dell’italo-americano Don DeLillo, uno degli autori più importanti del post-modernismo, e la data di uscita nelle sale italiane è prevista per il 12 dicembre 2012, ma quella francese, 23 maggio 2012, ci fa pensare che, molto probabilmente, il film sarà presentato al prossimo Festival di Cannes.

La trama

Cosmopolis

Il protagonista è Eric Parker (Robert Pattinson) è un miliardario ventottenne con una carriera in fortissima ascesa. Il regista lo segue per 24 ore mentre attraversa, in una lussuosa limousine, la tumultuosa Manhattan per raggiungere il vecchio barbiere del padre, da cui intende farsi tagliare i capelli. Durante il tragitto però succede di tutto, una vera e propria odissea tra reale e surreale, delirio e consuetudine (Eric si fa saltare una mano, si denuda, fa sesso, fa pipì, incontrerà la moglie, loschi figuri e capirà le conseguenze dei suoi errori finanziari!). A fine giornata, il giovane vedrà il suo mondo sotto un’altra luce.

Il cast

Robert Pattinson, con questo film cerca, quindi, di fare il salto di qualità tanto atteso per scrollarsi di dosso definitivamente l’etichetta di bello e dannato dovuta al personaggio del vampiro Edward Cullen della saga di “Twilight”. Cronenberg, in “Cosmopolis”, gli affianca un cast di grande prestigio e rispetto, ad iniziare da Samantha Morton, plurinominata all’Oscar per film come “Accordi e disaccordi” di Woody Allen e “Jesus’Son” di  Alison Maclean, entrambe del 1999, che interpreterà l’enigmatica Vija Kinski. L’ultima pellicola a cui ha preso parte è stata “John Carter” della Disney. Troveremo anche l’istrionico Paul Giamatti, nei panni dello stalker Benno Levin. Il grande attore vive un momento d’oro dopo aver ricevuto, nel 2011, il Golden Globe per il suo ruolo ne La versione di Barneye il successo al botteghino di film come “Una notte da leoni 2” e “Le idi di Marzo”, con George Clooney. La bella Juliette Binoche invece è stata chiamata da Cronenberg per interpretare la sofisticata e ammaliatrice Didi Fancher, mentre la giovanissima Sarah Gadon, torna a lavorare col regista, dopo l’esperienza di “A Dangerous Method” (era Emma Jung), e sarà Elise Shifrin, moglie del miliardario protagonista Eric. Completano il cast il francese Mathieu Amalric (Andre Petrescu), il giovane Jay Baruchel (Shiner) e Kevin Duran (Torval).

Cosmopolis è a Cannes con la
Cosmopolis è a Cannes con la "strana" coppia Pattinson-Cronenberg
Una spia non basta: il trailer, la trama e il cast
Una spia non basta: il trailer, la trama e il cast
Asteroid City è il nuovo film di Wes Anderson, svelata la trama e il cast
Asteroid City è il nuovo film di Wes Anderson, svelata la trama e il cast
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni