David Fincher non dirigerà il biopic su Steve Jobs. È quanto viene rivelato da "The Hollywood Reporter", testata attendibile che è certa della sua fonte che assicura che il regista premio Oscar per "The Social Network" non tornerà in coppia con lo sceneggiatore Aaron Sorkin. Eppure sembrava ormai una collaborazione certa, con lo stesso regista che aveva cominciato già a rilasciare delle dichiarazioni dove appariva possibilista ad assumere il controllo del progetto.

"Non stai facendo Transformers". Il regista avrebbe lasciato per la sua richiesta considerata assurda dalla produzione: 10 milioni di dollari in up front. Durissima la reazione, come viene riportato dalla testata di Hollywood, dei piani alti della ‘production'

Richieste ridicole: non stai facendo Transformer, non stai facendo Capitan America. Questa è qualità, non commercialità urlante. Dovrebbe essere premiato per il successo del film, non in up front.

Un matrimonio che sembrava fatto e che avrebbe incluso al "banchetto" anche Christian Bale, prima scelta del regista per il ruolo di Steve Jobs. Ma per adesso la produzione è in alto mare ed i tempi potrebbero essere molto lunghi prima del primo ciak.